Muuuz - Magazine

06.01.20 Jessica Barouch e Francesco Balzano: Maison Damyel

A due passi da Place des Ternes (17 ° arrondissement) si nasconde un piccolo boudoir dove tutti i buongustai si stanno già radunando alla ricerca di dolci regali per le festività natalizie. Per il suo sesto indirizzo parigino, Maison Damyel chiama la designer di interni e la proprietaria della galleria Jessica Barouch e il designer Francesco Balzano che immaginano un ambiente molto morbido, dove i tradizionali "troppi" stabilimenti del cioccolato lasciano spazio alla purezza.

03.01.20 Philippe Malouin per Iittala: Kuru

Progettata per il marchio finlandese Iittala, la collezione Kuru di Philippe Malouin è un'ode alla forma. Composta da contenitori in vetro e ciotole in ceramica pressofusa, la serie è destinata a ricevere piccoli oggetti di uso quotidiano che di solito sono appesi al tavolo, ma anche a esistere da soli. Piccole sculture che, promette il loro designer, "porteranno armonia all'interno".

03.01.20 RAUM: Spazio culturale delle pietre bianche

Nel cuore delle piccole città, le sale del villaggio godono ora di veri e propri trattamenti e riflessi architettonici tanto pratici quanto estetici. Ne è la prova l'ultima creazione del laboratorio RAUM di Nantes, che progetta per la città di Saint-Jean-de-Boisseau (44) una sala polifunzionale a mille posti dagli edifici insipidi e classici che di solito caratterizzano questo tipo di programma.

02.01.20 Jeunes Talents 2020: annuncio dei tre finalisti del trampolino di lancio dal lato della casa

Du Côté de Chez Vous, etichetta creativa creata da Leroy Merlin, ha appena rivelato i tre progetti selezionati dalla giuria nell'ambito della terza edizione del suo invito a presentare progetti per giovani talenti. In questa occasione, Muuuz ti invita a scoprire i tre finalisti dell'edizione 2020.

02.01.20 Toro e Liautard: la scena

Vincitrice del programma televisivo Top Chef nel 2011, quindi doppiamente Michelin per la sua cucina presso l'hotel Prince de Galles a Parigi, la chef francese Stéphanie Le Quellec ha appena aperto il suo primo ristorante gourmet nell'ottavo arrondissement. La Scène si colloca in un ambiente chic come una lussuosa barca immaginata dal duo Toro & Liautard e invita i buongustai della capitale a vivere un gusto straordinario, un'esperienza olfattiva e visiva.

26.12.19 May Parlar: fotografia surreale

Sotto la guida dello scrittore André Breton, il surrealismo liberò, negli anni '1920, il cinema, la letteratura, la pittura e la fotografia dall'onnipotenza della ragione per ripristinare valori positivi all'indomani della Grande Guerra. Con l'avvicinarsi del centenario del movimento, torniamo al lavoro surrealista del fotografo contemporaneo May Parlar.

24.12.19 PietriArchitects: La Crique

L'agenzia di architettura Pietri Architects erige un set di 145 appartamenti a Marsiglia (13) in un sito naturale con vegetazione lussureggiante. Il complesso, situato ai piedi del monte Aigle, deve il suo nome, La Crique, alla sua posizione geografica. Architettura bianca brillante che esalta il nono arrondissement integrandosi armoniosamente con la natura circostante.

23.12.19 Pantone: Blu classico - Colore dell'anno 2020

Per più di 20 anni, Pantone ha agito come un papa di tendenze annunciando il colore di punta di ciò che segue alla fine di ogni anno. Dopo il gioioso Living Coral nel 2019 e la vibrante Ultra Violet del 2018, il marchio americano sorprende tutti con il Classic Blue, il più classico blu quasi-navy la cui scelta non è banale.

Leggi tutto ...

20.12.19 Atelier du Pont: Boutique Avril

In un momento in cui i prodotti a base biologica ed ecologici sono in ordine, l'agenzia Atelier du Pont sta immaginando, per il marchio di cosmetici biologici Avril, un interno in argilla biologica. Per la boutique di rue Montmartre a Parigi (1 ° arrondissement), gli architetti hanno creato una custodia dai toni ocra che rifletteva perfettamente lo spirito del marchio.

19.12.19 Schnepp Renou: fotografia di architettura

I due giovani fotografi, Morgane Renou e Simon Schnepp, formano il duo Schnepp Renou dal 2012. Specializzato in fotografia di architettura, il duo franco-tedesco cattura paesaggi urbani di tutto il mondo e li ingrandisce con una padronanza artistica della fotografia. Zoom su un lavoro collettivo eccezionale.

18.12.19 Evento: Dan Flavin alla galleria David Zwirner

Pochi mesi dopo l'inaugurazione della sua prima filiale parigina (3 ° arrondissement), la galleria di New York David Zwirner rende omaggio all'artista visivo americano Dan Flavin. Per la sua seconda mostra, l'Espace du Marais rivela dieci installazioni luminose che hanno forgiato la reputazione internazionale di questa grande figura del minimalismo.

Leggi tutto ...

18.12.19 Atelier Steve: l'appartamento Batignolles

A capo dell'agenzia di architettura Atelier Steve dal 2016, la giovane francese Pauline Borgia ama dare uno sguardo nuovo agli interni vecchio stile. Dopo diversi progetti di successo, ora sta affrontando lo sviluppo datato di un appartamento immerso nel cuore di Batignolles. Una ristrutturazione con carattere che trasforma gli interni polverosi di questo alloggio tipicamente parigino in un gioiello contemporaneo. Un vero colpo da maestro!

17.12.19 Franz West: mobili

Star delle mostre dell'anno 2018 - tra cui, tra l'altro, due retrospettive al Museo Tate e al Centro Pompidou -, dietro l'artista austriaco Franz West si nasconde anche un designer eccezionale, questa volta onorato sul sito web di Galleria David Zwirner in una mostra virtuale. L'opportunità per noi di tornare ai suoi mobili iconici scultorei come le sue opere in plastica.

17.12.19 Romain Laprade: piscina nazionale

Da La Piscine di Jacques Deray alla Piscina di François Ozon, passando per The Swimmer di Frank Perry, la piscina è stata spesso fonte di ispirazione per le arti visive. Progettata per Villa Noailles (83) nel 2018, la serie fotografica "Piscina domestica" di Romain Laprade celebra la piscina da sogno di Alain Capeillères. Grafica aspra che ha un buon profumo d'estate.