frendeites
comunità



Événement : Design City 2018

Venerdì 19 ottobre i lussemburghesi erano in subbuglio: il Grand-Duc Jean Museum of Modern Art - dal suo piccolo nome Mudam - ha celebrato l'apertura dell'edizione 2018 del festival Design City, una biennale dedicata al design e organizzata a stretta collaborazione con la città. Un evento abbondante, programmato nell'arco di un mese intero, che dimostra che questo piccolo paese sa crescere molto quando si parla di arte, applicata o no ...

Nell'aprile 2010 Mudam ha risvegliato dolcemente il Lussemburgo organizzando la prima edizione - all'epoca titubante - della biennale Design City. Otto anni dopo, l'evento è cresciuto e ha acquisito fiducia, spinto in particolare dall'entusiasmo e dall'ardore della sua curatrice Anna Loporcaro.

Un'evoluzione come testimonia il ricco programma proposto per i trenta giorni che durerà la manifestazione, collocato quest'anno sotto il tema del rapporto tra design, artigianato e industria. Nel menù - deliziosamente abbondante - troveremo quindi: mostre internoCome Oltre il nuovo da Hella Jongerius e Louise Schouwenberg per scoprire nel recinto di Mudam, o il geniale Farfalla minuta di Florence Doléac; installazioni all'aperto, sparse nella capitale lussemburghese, come l'inaugurazione delle nuove panchine pubbliche in Corian® progettate da Max Steffen in collaborazione con Modulor o addirittura da duna, un campo di fiori luminescenti firmato dall'olandese Daan Roosegaarde; infine, eventi, come incontri con designer locali invitati a discutere della loro pratica davanti a una birra ...

In breve, un luogo di incontro per gli esperti come gli amanti del design, e un motivo in più per salire su un treno per vedere questo paese bello come sottovalutato ciò che il Lussemburgo ...

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito web di Design City

Fotografie e illustrazioni:
1) © georges (s)
2) Hella Jongerius e Louise Schouwenberg, Una ricerca dietro le apparenze - ¿perché progettare per un mondo di abbondanza?, 2016 © Labadie Van Tour
3) Boijiot.Renauld, Il New York Crossing, 2015 © Clément Martin
4) Daan Roosegaarde, duna, 2016 © Studio Roosegaarde
5) Florence Doléac, La camera da letto dei sogni, 2017 © Aurélien Mole
6) Lorenzo Palmeri, Ombelico, 2018 © Max Rommel
7) Martinho Pita, GOTA, 2016, © David Vidal, per gentile concessione della galleria Show Me
8) Max Steffen, in collaborazione con la falegnameria Modulor, LUC - Luxembourg City Bench, 2018 © Max Steffen

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

 

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

 

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto 

Versione mobile