frendeites

La settima edizione degli ADC Awards si svolgerà mercoledì 7 settembre 9 al Carreau du Temple di Parigi (2020°), in occasione di Materials & Light. Premierà le realizzazioni architettoniche consegnate tra il 11 gennaio 1 e il 2018 dicembre 31. La redazione della rivista Muuuz svela oggi la selezione dei progetti che saranno sottoposti al voto della comunità professionale e alla valutazione di una giuria di 'esperti.

L'edizione 6e degli ADC Awards si terrà giovedì 21 di febbraio 2019 al Grand Intercontinental Opera Hotel di Parigi (9e). Premierà i risultati architettonici ottenuti tra gennaio 1er 2017 e dicembre 31 2018. Oggi, il comitato di redazione della rivista Muuuz svela la selezione dei progetti che saranno sottoposti al voto della comunità professionale e la valutazione di una giuria di esperti.

Al centro della suddivisione di una città di Calvados, due architetti hanno espresso francamente una nuova interpretazione della casa. La sua architettura si oppone al sistema generico organizzare piazzole circostanti. Si formalizza lungo gli assi e pregiudizi proprio sito architettonico e la volontà dei suoi futuri abitanti.

L'utilizzo del rivestimento Alphaton® di Mohat consente agli architetti BRS di registrare l'isola mista LCPC in un approccio eco-responsabile. La facciata in argilla sospesa isola l'edificio e aiuta a ridurre il consumo di riscaldamento o aria condizionata. Le scandole adornano la facciata con una texture naturale e riciclabile che conferisce carattere all'isola.

  A Saint-Denis, lo ZAC Lendit Pleyel accoglie l'edificio per uffici Le Coruscant progettato dal Brenac + Gonzalez Architecture Workshop come risposta a una complessa equazione che combina prestazioni energetiche, atmosfera degli spazi di lavoro e un'estetica contemporaneo.

Non mancano opere iconiche, ego auto-gonfiati, critiche ed emozioni, angoli e soggetti dei film di architettura. Dato che siamo tutti bloccati a casa, perché non cogliere l'occasione per aumentare la tua cultura in questo settore? Un periodo propizio alla diffusione di importanti reportage architettonici di cui la redazione di Muuuz continua a dilettarsi. Dai commoventi Sketches di Frank Gehry alla serie molto informativa ARTE "Architectures", tra cui l'UFO The Competition, trova la nostra selezione di film di architettura da guardare e riesaminare.

Come l'arte contemporanea, anche l'architettura include la sua parte di debacle. Tra architetti d'avanguardia e pubblico, a volte la disciplina si tinge di scandalo. Questa settimana, Muuuz offre un ritorno nelle immagini delle opere più criticate degli ultimi anni.

Dall'artista surrealista spagnolo Salvador Dalí al cantante americano Pharrell Williams, gli artisti hanno creato mobili sovversivi, in cui la forma ha la precedenza sulla funzione. Cattivo gusto, volgarità assunta, sovraccarico libero, chiacchiere inutili ... L'oggetto kitsch seduce alcuni quando infastidisce gli altri. Affascinato dagli eccessi della tendenza, la redazione di Muuuz ritorna agli oggetti più kitsch della storia del design.

Fondatore dell'ormai essenziale nendo da studio, il giapponese Oki Sato non smette mai di sorprenderci. Dall'età di 43 anni, il designer e l'architetto ha creato un mondo riconoscibile a tutti, tra poesia giapponese e razionalità occidentale. Torna il viaggio di un grande nome nella disciplina.

In questo eccezionale periodo di confinamento causato dalla pandemia di Covid-19, la finestra diventa l'unica apertura verso l'esterno, un'uscita simbolica, persino una fuga favorevole ai sogni. Questa settimana la redazione di Muuuz ti suggerisce di viaggiare senza nemmeno lasciare il divano grazie a una selezione delle più belle fotografie scattate dalle finestre dell'abbaino degli artisti. Da Willy Ronis a Gail Albert Halaban, passando per Helmut Newton, ecco otto scatti di finestre con vista.
Mostra più
Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE