frendeites

 

Il basso isoscele (brevettato) è una creazione di Joel Laplane per Revelations Salon 2015. L'architetto era quello di creare un basso decisamente nuovo design con una architettura semplice e snella.

Nella sua carriera specializzata liutaio in chitarra classica, Joel Laplane è sempre stato interessato al violino il violino, il violino è il riferimento storico su cui si è basata per sviluppare le sue chitarre.

La sorgente distante dei Isosceles bassi è la Tromba Marina, medievale. Aveva un corpo triangolare esteso da una maniglia con una corda singola che ha dato, tramite il tocco di un dito, alcune note armoniche naturali. La corda è stata fatta vibrare da un fiocco, il suono è stato emesso da un piccolo ponte vibrante. La tromba per il suono e la Marina per la chiamata alla preghiera dedicata alla Vergine Maria, nei conventi.

Joel Laplane afferma:
"Un ordine in 1980 anni per un gruppo di musica antica mi ha dato l'idea di creare un nuovo strumento derivato da Marine tromba, giocare come un violoncello, con quattro corde e una tastiera in ebano, che ho ho chiamato Viola Marine della famiglia viola. Poi, nel 1994, Jean-Jacques Lemètre "il" musicista polyinstrumentist Théâtre du Soleil di Ariane Mnouchkine, mi chiese uno con un fascino più panoramica e arioso, io poi chiamato lo strumento violoncello isoscele ".

Con l'esperienza di successo di violoncello isoscele, Joel Laplane crea il basso per Revelations isoscele 2015 il Grand Palais di Parigi. Lo strumento è 2 12 metri di altezza, come un basso classica da terra per la voluta. I legni utilizzati sono di cedro dal Canada alla tavola armonica, acero per il ponte, la padouk africano per i lati e di ebano per la tastiera e il cedro profumato dal Sud America alla maniglia sotto la chiave. La messa a punto meccanica sono placcati in oro. La tavola armonica, foglio di legno curvato trasversalmente, non scolpito, è supportato da un nucleo e un bar armonia come per il basso tradizionale che mantiene il suono.

Appare un paradosso: quello di avere uno strumento a testa alta per una voce profonda. Questo è l'atteggiamento che i cantanti lirici hanno nella leggerezza e nell'elevazione del loro corpo quando sono "bassi". Il contrabbasso isoscele si suona come un contrabbasso tradizionale.
La tastiera si trova sopra la tavola armonica nella parte superiore dello strumento. Non cambia il solito gioco con la mano sinistra. Anche la forma delle branchie che delimitano il ponte è una creazione, rispettosa del ruolo acustico di queste due aperture. Ricorda in qualche modo la forma delle branchie delle Violes d'Amour del periodo barocco.

Le rivelazioni salotto invita a condividere il 9 13 settembre 2015, il Grand Palais. Joel Laplane stand G1
Per ulteriori informazioni, visitare il sito web Joel Laplane e di rivelazioni



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE