frendeites

Sul Festival giorni in coproduzione con Panerai, propone quest'anno una spedizione alle dimensioni della luce fredda attraverso una retrospettiva del lavoro di Daan Roosegaarde, esposto al Museo delle Arti Decorative.

 

Usi e tecniche di luce viaggiato storia, rivoluzionando i nostri stili di vita e le nostre attività quotidiane. Contribuire alla nuova era della luce artificiale, LED e luminescenza stanno seguendo la candela, lampadina a incandescenza e fluorescenti.

Per oltre 10 anni, Daan Roosegaarde una ricerca sul rapporto tra l'uomo, lo spazio e la tecnologia ed è particolarmente interessato alla luce.

I suoi progetti reagiscono al comportamento umano: il calore, il tatto, il movimento e il suono. La luce non è più considerato una luce, è immanente e si ritrova nel suo rapporto con l'uomo. Il suo lavoro, spesso interattivo, forgia legami tra l'opera e il visitatore, e anche tra i visitatori stessi.

Luminor, Daan Roosegaarde presso il Museo delle Arti Decorative, 103 75001 Rue de Rivoli Paris, Martedì 31 05 maggio a Domenica Giugno 11h00 a 18h00, ingresso libero.

Nei giorni del festival spostato al Museo delle Arti Decorative. Qui l'intera programmazione.

Per ulteriori informazioni, visitare il su Giorni e che di modo Roosegaarde.

 

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

Un nuovo posto di lavoro per RATP Habitat

2

Rientro in ufficio con Pernod-Ricard

3

MIAWs 2021: I vincitori

Infarto !