frendeites
comunità



Pierre-Louis Faloci : Halle-aux-Sucres

L'architetto Pierre-Louis Faloci libro Dunkerque trasformando i Halle aux Zuccheri. Questo edificio, un tempo dedicato alle esigenze logistiche della città portuale, oggi sede di un nuovo centro di gestione, informazione e ricerca sulla città sostenibile. Un problema radicato nelle notizie per nuovi territori e la riqualificazione urbana di Dunkerque. Il progetto architettonico è organizzato intorno a un buco attraverso di lunghezza, le pareti della costruzione originale.

Nomini 01

Costruito alla fine del XIX secolo la 1 mole del porto industriale di Dunkerque e abbandonato negli anni 1990 vecchi Halle aux Zuccheri ora ospita l'incontro con diversi enti istituzionali soggetti urbani regionali. Il gruppo vuole promuovere, orientare e informare il pubblico sulla città sostenibile, una gran parte del programma è quindi aperto per esposizioni e pubblico passeggiando per le altre ospita gli uffici delle varie istituzioni.

Nomini 02

Il progetto ha richiesto per la costruzione dell'edificio. Pierre-Louis Faloci presuppone che l'assunzione di partito candida che drammatizza da un difetto centrale, rivelando il vecchio e il nuovo la storia costruttiva del luogo. Le pareti dell'edificio sono stati completamente scavati per fare spazio per il nuovo programma. Il progetto mantiene la busta e genera quattro piani invece di tre inizialmente. Il difetto centrale nel progetto aiuta a portare luce e aria per il nuovo percorso di destinazione. L'architetto creerà anche una strada di diventare un cerimoniale in cui l'accesso pedonale è gradualmente riscoprendo il paesaggio unico del porto. Dimezzato il programma è distribuito come segue: da un lato i professionisti della città hanno quattro livelli di lavoro, uffici e aule; dall'altro, gli archivi regionali, utilizzando quattro vassoi espositivi ed accogliente tutti i soggetti pubblici il centro risorse. Il Forum, che si trova alla fine della rampa 1 R + unisce le due ali, come un luogo pubblico, invitando al commercio tra pubblico e professionisti.

Foto: ANTEALE

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito di Pierre-Louis Faloci e che di Halle aux Zuccheri

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[Email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto

Versione mobile