frendeites


Per aiutare gli orfani 24 thailandesi, l'organizzazione umanitaria TYIN Tegnestue 6 costruito case di bambù vicino al confine birmano. Una semplice ed elegante architettura, ispirata a forme vernacolari e competenze locali.


Nel villaggio di Noh Bo, questa organizzazione umanitaria specializzata in architettura e azioni offerto ai bambini in spazi abitativi necessità per l'apprendimento, dormire e giocare.



Marchio di bambù dalla regione, intrecciati in un know-how locale, questi sei baracche prefabbricate sostenibili e sono chiamati "Soe Ker Tie" o "farfalle rifugi" a causa della forma alata dei loro tetti.



Questa forma originale favorisce anche la ventilazione naturale riparando l'acqua piovana e facilitando la sua raccolta. Per evitare la putrefazione dovuta all'umidità, ogni cabina viene infine collocata sopra il suolo, su fondazioni gettate in pneumatici riciclati.









Photo credits: Pasi Aalto

Fonte: Inhabitat



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

CUPACLAD: rivestimento durevole ed estetico in ardesia naturale