frendeites
comunità



MVRDV : Tianjin Binhai Library

Prima pietra di un enorme complesso culturale di ettari 12, questa enorme biblioteca di 33 700 è stata realizzata a Tianjin (Cina) dall'agenzia olandese MVRDV, la cui reputazione non è seconda a nessuno. Comprendendo un auditorium e numerose sale studio, ospita più di 1,2 milioni di libri in uno spazio incredibile con pareti e soffitti increspati.

E no, non è un'illusione, questa libreria esiste! Situato nel cuore di Binhai, distretto culturale della megalopoli cinese, il progetto, commissionato dal Comune all'agenzia MVRDV, è ancora più pazzo di quanto sembri. In effetti, costruito in soli tre anni, è il primo elemento di un complesso colossale che comprende altri quattro edifici per scopi educativi e culturali, collegati da un'enorme tettoia di vetro, che comprende più di 12 ettari di spazi esterni. Tra pochi anni, il parco ospiterà, oltre alla realizzazione di MVRDV, un museo di arte contemporanea, un padiglione per le performance comprendente due teatri, un centro comunitario e un centro di esplorazione artistica, progettato da studi di architettura Bernard Tschumi, GMP, Bing Thom e HH Design.

6284nomini

Di fronte al Parco Ziyun, la Biblioteca Tianjin Binhai, un parallelepipedo di 70 metri per 40 con una superficie totale di 33 metri quadrati, distribuita su cinque piani, presenta una facciata in vetro punteggiata da persiane orizzontali in legno, che lascia trasparire il centro nervoso. costruzione: la sua vasta sala di 700 metri quadrati. A tripla altezza, accoglie i visitatori attraverso due ingressi posizionati a nord e sud, poi un auditorium sferico con 1 posti a sedere e 110 metri di diametro denominato The Eye, in riferimento alla sua forma tonda. Situato sotto una struttura metallica circolare atrio ricoperta da una tela bianca, L'occhio è inondato di luce. L'onda d'urto che poi sembra provenire da esso è materializzata dagli scaffali ondulati disposti tutt'attorno a gradini, dal pavimento al soffitto, costituendo sia circolazione che sedute per i lettori. Se i primi 300 vassoi sono accessibili e contengono libri veri, i ripiani superiori, sempre più curvi, sono rivestiti di lastre di alluminio su cui sono state stampate le copertine dei libri. Queste linee sinuose sono amplificate da un neon bianco che si dispiega sopra e sotto gli scaffali, rafforzando l'implausibilità del luogo.

Lontano da questa valanga di carta, orientale e fianchi occidentali del paese ospitante mastodonte al piano terra delle aree di servizio e di un ristorante, e le prossime due livelli otto sale di lettura 300 a 800 metri quadrati, accessibile da studiosi provenienti da il vestibolo grazie a passaggi discreti. I primi due piani di 5 500 metri quadrati ciascuno, da parte loro completamente occupati da uffici, luoghi di conferenze e proiezioni, materiale informatico e sette sale di opere organizzate intorno a un patio vetrato curva di consulenza.

Un risultato iconico tanto sensazionale quanto la trasformazione urbana e culturale che comporta.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito di MVRDV

Fotografie: Ossip
Illustrazioni: Tianjin Binhai Library

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

 

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

 

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto 

Versione mobile