frendeites
comunità



Carl Fredrik Svenstedt Architecte : Chai des Domaines Ott

Al centro della Côtes de Provence, tra gli alberi di pino, vigneti e montagne, è la nuova cantina Domaines Ott, diretto da Carl Fredrik Svenstedt Architect. Un'architettura che, al di là dei suoi riferimenti vernacolari, interviene nel processo di vinificazione.

Dominante l'orizzonte, blocco 4 200 metri quadrati, consiste di un solido metri 95 parallelepipedo lungo da 30 off, una delle pareti longitudinali formano un round, in risposta alle curve della strada che corre . La sua controparte, situata a nord-ovest, si affaccia sulle colline e sulle terrazze soleggiate. È organizzato in tre parti disposte in fila da nord a sud: una reception con uffici e reception e degustazione; una zona di produzione a doppia altezza con impressionanti vasche di fermentazione e un ampio magazzino; e un cortile per le consegne, camuffato dietro una scatola minerale che fa parte della continuità dell'edificio.

Riprendendo il patrimonio architettonico regionale in pietra, il manager di progetto, materiale specialista, garantisce elevata incinta metri 10 e consiste di monumentali blocchi di calcare indipendenti (x 100 100 50 x cm, per un peso totale di tonnellata), estratta in una cava locale.
La disposizione a scacchiera o lame verticali di queste masse, alle ampie finestre, usati per filtrare la luce solare per limitare il surriscaldamento e proteggere preziosi brevage sensibile alle variazioni di temperatura, creando una luce soffusa.

L'edificio viticolo mantiene un forte legame con il suo sito, di cui si sposa con la pendenza e in cui è parzialmente sepolto. La disposizione in funzione due livelli inferiori ha l'effetto di rendere dell'edificio termicamente stabile, ma anche per accompagnare il processo di vinificazione per semplice azione della gravità: il risultato della raccolta va ai serbatoi cuvons senza pompa di scarico o incrociato di flusso.

L'edificio mette i nostri gusti sull'avviso mentre godendo di una vista illimitata dei vigneti.

Titolo del progetto: Chai Domaines Ott
luogo: Taradeau (83)
di proprietà del progetto: I domini Ott
Project management: Carl Fredrik Svenstedt Architect (agente) e Ducoin Group Wine Engineering (partner)
zona: 4 200 m2
Costo dei lavori: 7 100 000 € HT
Calendario: consegna 2017

Fotografie: Hervé Abbadie e Dan Glasser

Il progetto è selezionato per Les ArchiDesignclub Awards 2018 in Categoria di premi speciali - Architettura e paesaggio

Per ulteriori informazioni, visitare il sito ArchiDesignclub il sito Awards et il Carl Fredrik Svenstedt Architecte

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

 

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

 

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto 

Versione mobile