frendeites
comunità



Louis Paillard : Site de l'ancienne gare de Montrouge

Installare tre edifici separati per ospitare gli alloggi 126 e riabilitare contemporaneamente l'ex stazione Montrouge di Parigi (14e). Questa è la proposta colorata fatta dall'architetto Louis Paillard. Un progetto folle, ma il cui successo si basa proprio su questo granello di follia.

Questa è la storia di un progetto quasi surreale, in quanto il suo contesto e programma sono complessi. Tutto, inoltre, potrebbe essere iniziato in questo modo: "La tua missione, se la accetti, sarà di riabilitare la vecchia stazione di Montrouge, di creare alloggi 126, il tutto senza ingombrare i binari, nel caso in cui i treni tornassero un giorno lì ..." Fortunatamente, questa richiesta non era rivolta a nessun attore americano, ma al singolare Louis Paillard.

Non scoraggiato per un centesimo, questo ha immaginato tre edifici, che lui stesso descrive come "Costruzioni-ponte sospese sopra i binari". E poiché il quartiere non presenta una vera coerenza stilistica, i tre volumi offrono ciascuno un'architettura diversa che, con un processo meraviglioso, genera finalmente una forma di armonia. Così, l'edificio eretto rue Coulmiers sorge in una torre di otto livelli, singolarizzata da finestre sporgenti che sembrano essersi sviluppate a caso - una soluzione utilizzata anche per il secondo volume, che differisce da il suo vicino solo per le sue piccole dimensioni e il suo colore bronzeo. In un altro registro, il terzo edificio - che ospita vicino all'edificio 100 - presenta sul lato strada un rivestimento in mattoni associato a un secondo metallo, mentre i tre cortili che ospita sono rivestiti con rivestimento verde, giallo o blu . Una scelta tutt'altro che ovvia, ma efficace, come se solo la cacofonia potesse rendere coerente il disordine. Ma questo è forse lo stesso Louis Paillard che lo riassume meglio: "Situazione urbana atipica, abitazioni atipiche e varie! "

Titolo del progetto: Sito dell'ex stazione ferroviaria di Montrouge
luogo: Parigi (14e)
proprietario: NEXITY
Project management: Architetto e urbanista Louis Paillard
zona: 10 200 m2
Costo dei lavori: 17 000 000 € HT
Calendario: consegna 2017

Foto: DR

Il progetto è selezionato per Les ArchiDesignclub Awards 2018 in Categoria di alloggi - Grande collettivo

Per ulteriori informazioni, visitare il sito ArchiDesignclub il sito Awards et di Louis Paillard

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[Email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto

Versione mobile