frendeites
comunità



Moatti-Rivière : 90 logements et bureaux

Uffici e abitazioni sono due tipologie molto diverse. Se la trasformazione della prima nella seconda è già complessa a livello individuale, a volte dando origine a sublimi loft, la riabilitazione di un intero edificio può rivelarsi un vero mal di testa. Una sfida brillantemente raccolta dall'agenzia Moatti-Rivière.

Oggi, quando si progetta un progetto - a fortiori un edificio per uffici - gli architetti stanno pensando a un possibile cambio di destinazione in futuro, un problema di sostenibilità richiede. Di conseguenza, gli edifici sono più facilmente reversibili. Questo non era il caso degli anni 1970 ... È questa difficoltà che ha colpito l'agenzia Moatti-Rivière, destinata a riabilitare parte di questa costruzione - appartenente ad un gruppo più ampio formando un piano A - situato a Charenton-le-Pont (94), lungo il Quai des Carrières.

Per eseguire la trasformazione richiesta, i responsabili del progetto hanno dovuto affrontare diverse domande: "Come mettere l'umano al centro di un'architettura d'ufficio prefabbricata in calcestruzzo? Come offrire ad ogni abitante una forma di individualità da una facciata ripetitiva? Come inserire case personalizzate in una struttura così spessa? " Determinati a risolvere l'equazione, per prima cosa hanno scelto di ingrandire il piccolo patio situato nel cuore dell'isola, demolendo parte degli edifici che delimitano il perimetro. Piantando il posto e sostituendo le facciate del cortile con quelle in legno, isolate dall'esterno e dotate di balconi, sono riusciti a creare un'atmosfera più intima e più user-friendly, in breve, più nazionale.

Anche le banchine laterali sono state revisionate e corrette: le vecchie finestre sono seguite da logge di legno. Una modifica che comporta una leggera perdita di spazio interno certamente, ma risparmiando l'aspetto di piccoli balconi favorevoli all'appropriazione dei luoghi da parte dei futuri abitanti. Infine, va notato che il mix di usi contribuisce al dinamismo del tutto, dal momento che 2 500 metri quadrati di uffici, situati in un'ala adiacente, sono stati anche ristrutturati dal team di Moatti-Rivière. La prova che alcune delle negligenze di ieri possono ancora essere scoperte oggi.

Titolo del progetto: Alloggio e uffici 90
luogo: Charenton-le-Pont (94)
proprietario: 3F reale
Project management: Agenzia Moatti-Rivière
zona: 7 000 m2 (slot) + 2 500 m2 (uffici)
Costo dei lavori: 16 300 000 € HT
Calendario: consegna 2016

Fotografie: Michel Denancé

Il progetto è selezionato per Les ArchiDesignclub Awards 2018 in la categoria Programma misto

Per ulteriori informazioni, visitare il sito ArchiDesignclub il sito Awards et da Moatti-Rivière

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[Email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto

Versione mobile