frendeites
comunità



MAD Architects : Chaoyang Park Plaza

Ai margini del Chaoyang Garden, il Central Park di Pechino (Cina), l'agenzia Sino-statunitense MAD Architects offre un progetto titanico di 220 000 metri quadrati di pavimento, inclusi uffici, negozi e abitazioni di lusso. Responsabile della realizzazione: due incredibili torri nere di 120 alte con spigoli increspati e sporgenti. Un nuovo emblema per la capitale.

Situato nel quartiere degli affari di Pechino, sul bordo sud-est del Parco Chaoyang, questo gigantesco complesso a uso misto comprende sette edifici distribuiti su due piccole isole. Quello più piccolo, ad est, ospita due residenze di pavimenti 17 commissionati dal gruppo di lusso Armani Casa. Il più grande, di 250 metri di lunghezza fuori 100 posizionato ad ovest, ospita la sua quota di una galleria sotterranea di cinque livelli, due imponenti torri di uffici e la storia 27 29 collegate al centro da una base di vetro a tre i pavimenti e la disposizione al centro di un bacino e un terzo, più discreto, i pavimenti 8, delimitati su entrambi i lati da due edifici commerciali longitudinali della stessa altezza.

Per creare un set in conformità con i suoi verdi dintorni, gli architetti collocate le corsie automobilistiche strutture di astinenza che circondano la trama e installati tra gli edifici di un giardino che permette alla passeggiata dove pini sono, bambù, laghetti e rocce - per lo più presente nella provincia di Hebei di Pechino. 

6412nomini

"Vorremmo sfumare i confini tra la natura e l'artificiale e fare in modo che si pensi allo stesso tempo dell'altro. "  Ma Yansong, MAD Architects

Ispirati dalla topografia delle montagne locali e dal patrimonio culturale nazionale - più precisamente inchiostro cinese - i responsabili del progetto immaginano un sistema di strati orizzontali - come un cumulo di pietre - per gli edifici di buona volontà - e verticali per le due torri principali; così come le facciate ondulate, le cui vetrate marroni contrasta con il cielo e l'ambiente fortemente di cemento.

L'uniformità delle facciate e l'aspetto futuristico dei grattacieli sono rafforzate dai loro bordi scuri che mimetizzano l'unione delle pareti di vetro, assemblate insieme da un elemento di falegnameria composito nero. Attaccate ai montanti delle campate da barre di metallo, queste nervature triangolari arrotondate e cave contribuiscono alla ventilazione naturale della struttura. Grazie ad un movimento di convezione, l'aria fresca portata dallo stagno situato sul piazzale è condotta nella parte superiore dell'edificio, riscaldata da un sole cocente.

Un'opera sorprendente e atipica che segna fortemente l'orizzonte urbano della capitale.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web MAD Architects

Fotografie: Hufton + Crow

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

 

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

 

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto 

Versione mobile