frendeites
comunità



Amelia Tavella Architectes : École A Strega

StrEGoriginariamente significa "strega" in Corsica, e per estensione significa qualcuno spiacevole o strano. La scuola con lo stesso nome, situata nel villaggio di Santa Maria Siché nel sud-ovest dell'isola di bellezza, è invece il contrario. Se le sue discrete linee contemporanee non lo tradivano, si potrebbe credere che fosse sempre parte del paesaggio, tanto è integrato lì.

A Santa Maria Siché tra querce secolari si estende discreta scuola Una Strega consegnato quest'anno da Corsica Amelia Tavella, coronato Premio della Giovane Architetto della donna 2016 e distinto dalla Accademia di Belle Arti di 2017.
Quando questa "figlia del paese" risponde al concorso lanciato dal comune di Santa Maria Siché, che desidera trasferire il gruppo scolastico del villaggio della capacità studentesca 80 in un nuovo gruppo di attività, il futuro maestro di il progetto non conosce ancora il sito, "Ma avevo familiarità con questo contesto corsa molto naturale, essendo da una città vicina Lei consegna. Radici che non dimentichiamo e che lo hanno portato logicamente verso linee di composizione fortemente in risonanza con questo particolare territorio. Dalle montagne, prende le creste rocciose, reinterpretate in un tetto sopraelevato che consente una ventilazione naturale degli spazi. I boschi circostanti, si mantiene il legno, ha sia per Douglas laminato struttura OSB per il rivestimento a stecche composto tacchetti 6 8 centimetro Pine - Douglas per gli elementi verticali e Sylvestre trattati autoclave per pezzi orizzontali.

"Ho un amore e un rispetto infiniti per questi siti notevoli in Corsica, dopo aver trascorso la mia infanzia, specialmente attraverso la pratica del cavalcare, per camminare, scoprirli. " Amelia Tavella, architetto

6619nomini

L'edificio si trova a sud di Santa Maria Siché, vicino a un campo sportivo coperto costruito in 2010. Su questo sito leggermente inclinata sul suo fianco occidentale, il progettista installa un edificio senza ascensore 1 200 metri quadrati: un monolite 71 metri di lunghezza collegati da un corridoio longitudinale e delicatamente inseriti tra due vecchie querce - un lato ingresso, nord; l'altro a sud del parco giochi. Queste notevoli parti di piante sono unite da due rampicanti costruiti in granito ricoperto da un tetto verde piatto. Entrambe le ali cubi discretamente inseriti sotto una corona massiccia fornendo ombra benvenuto, Porto North insegnanti locali e sala polivalente sud. Quest'ultimo, il punto centrale dell'insieme, serve la classe materna e il refettorio ad est; rispetto alle tre stanze riservate agli studenti delle scuole elementari posizionate a ovest. Un insieme unificato sotto un tetto in legno con due lati che riprende il profilo dei massicci circostanti. I tacchetti di questa casa ombra si estendono a sbalzo del tetto a sud per formare la protezione solare e vestire l'intera facciata nord a fondersi con il paesaggio e limitano l'aspetto di questo luogo di apprendimento e nero di legno vestito al chiuso. Un lavoro essenziale per non offrire panorami ingrati dalle altezze di questa quinta facciata.

Una scala e una materialità profondamente radicate nel paesaggio, che i più piccoli possono apprezzare quotidianamente grazie alle grandi finestre scorrevoli.

Il progetto è selezionato per l'ADC Awards 2019 nella categoria Architettura e paesaggio / Scuola materna, scuola secondaria

Per ulteriori informazioni, visitare il ADC Awards eAmelia Tavella Architects.

Fotografie: Stéphane ABOUDARAM | SIAMO CONTENUTI (S)

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[Email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto

Versione mobile