frendeites
comunità



Pierre Hebbelinck et HBAAT : Scène nationale Espace des Arts

In collaborazione con Hart-Beteloot AAT, lo studio di architettura Peter Hebbelinck completato la ristrutturazione e l'ammodernamento di vecchi spazi del Teatro Nazionale delle Arti spazio di Chalon-sur-Saône.

E 'essenziale per tornare alla storia del sito per comprendere le problematiche: la promozione della cultura, la comodità del pubblico, così come lo sviluppo dello spazio a diverse scale, regionali e nazionali. Su iniziativa del André Malraux, l'Espace des Arts intende, dalla sua creazione nel 1971, promuovere la cultura e per renderlo accessibile al maggior numero. L'edificio originale ospita una Maison de la Culture dedicata alla promozione della conoscenza. Quindi, in 1984, la struttura cambia: la Casa della Cultura della Città diventa lo Spazio delle Arti, un servizio culturale comunale. In 1995, quest'ultimo si evolve nel teatro. In 1998, l'Espace des Arts è chiamato "Scene Agreement". Infine, dal 2002, il nuovo direttore, Philippe Buquet espande il programma artistico del luogo, offrendo circo, danza, musica e teatro. Questo gli ha fatto ottenere l'etichetta "Istituzione pubblica di cooperazione culturale" in 2006.

6908nomini

Dopo due anni di costruzione, l'Espace des Arts è stato ridisegnato a settembre 2018. Il ripristino del sito consisteva nella ristrutturazione di tre teatri (uno en sedili 849, un altro sedili 250 e una sala più piccola posti 80), spazi espositivi, una caffetteria e 220 m2 dedicato alle residenze artisti.

La recente modernizzazione ha migliorato sia l'accesso all'edificio, le condizioni di accoglienza del pubblico e il comfort degli artisti. I teatri, i padiglioni e le sale dedicate alla gestione sono stati modernizzati e portati agli standard. L'ottimizzazione dei ricevimenti e delle residenze promuove la creazione in tutti i domini dello spettacolo vivente. La modernizzazione del vecchio edificio ha contribuito a preservare e valorizzare il patrimonio immateriale del luogo.

Il progetto è selezionato per l'ADC Awards 2019 nella categoria Culture / Espace culturel center.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito Web dei premi ADC et da Pierre Hebbelinck.

Foto: DR

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[Email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto

Versione mobile