frendeites
comunità



PCA-STREAM : Laborde

Un edificio, due facce. Il primo è quello di un edificio dall'eleganza classica, puramente parigino, mentre il secondo si riferisce all'architettura terziaria contemporanea, mentre la trasparenza. Una dualità assunta dalle squadre PCA-STREAM che realizzano la nuova sede dello studio legale Gide dietro le mura della vecchia Caserne de la Pépinière, nel quartiere 8e di Parigi. Quando passato e futuro convergono.

La genesi di questo progetto 18 879 metri quadrati inizia ben prima dell'ordine di Gide, il primo studio legale francese internazionale. Costruito a 1763 in Place Saint-Augustin, la Caserma della scuola materna - o "Caserma della Polonia" -, era destinato a ospitare le guardie francesi che assicuravano la protezione del re. Ingrandito in 1861 sotto Napoleone III per aumentare la capacità di ricezione, l'edificio rimarrà intatto fino a 1925, data in cui il suo ingresso monumentale viene demolito con l'obiettivo di costruire il Circolo Nazionale degli eserciti. In 1948, il tutto è completato da un edificio alto quanto stretto installato nella parte inferiore della corte per soddisfare le esigenze dell'esercito in termini di residenze e uffici.
Una storia che avrebbe potuto fermarsi lì. Tranne quello. A seguito della decisione del Ministero della Difesa di rivendere l'edificio, l'agenzia parigina PCA-STREAM, nota per le sue numerose riabilitazioni nel cuore della capitale, viene scelta per garantire la ricostruzione. Inizia così la stesura di un nuovo capitolo che promette di iscrivere l'opera iconica nei posteri.

7002nomini

Supponendo che il patrimonio sia in continua evoluzione e che il nuovo non sostituisca necessariamente il primo in modo brutale e intransigente, gli architetti cercano di "riparare" qual è l'anima del progetto, anche se questo non fa parte di un approccio contemporaneo. Sebbene l'ala di un tempo sia stata amputata dal suo più grande padiglione, è stata restaurata, fungendo da elegante e rassicurante sequenza storica. Ora dedicato all'accoglienza dei clienti, inganna la certezza dei visitatori nascondendo il nuovo edificio realizzato secondo un'ispirazione diversa.

Al centro del cortile, il "NoPa" è un nuovo padiglione che segna il legame tra passato e modernità. Questa aggiunta monumentale, immaginata come luogo di incontro e condivisione, consente una pausa tra l'ingresso nelle stazioni di lavoro complesse e individuali. Caratterizzato da una spettacolare lobby a doppia altezza, questo spazio garantisce la transizione tra la strada costruita e l'edificio del cortile. Prendendo la lunga sagoma della torre demolita in 1925, gli architetti assicurano una coerenza tra la conservazione dell'opera originale e l'aggiunta dei locali di Gide.
Il set da ufficio 1 603 di metri quadrati in gran parte vetrato e sollevato fino a 12 metri di profondità funge quindi da specchio che riflette il cortile e il lavoro d'epoca. Queste aperture sono supportate da pensiline in ferro T tipiche corti artigianali di Parigi. Se la volumetria del progetto è verticale, l'organizzazione spaziale invia valzer alle convenzioni degli insiemi terziari e mantiene una relazione orizzontale tra i diversi servizi. Un obiettivo raggiunto attraverso i pavimenti aperti, il traffico scorrevole, le scrivanie in vetro e la presenza di molte aree comuni: caffè, biblioteca, terrazze, ecc. -: tutto è pensato in modo che gli utenti 600 possano interagire tra loro.

Una volontà che si estende in 4 500 metri quadrati di spazi esterni - di cui 2 755 rappresenta solo la superficie verde. Così, avvocati e clienti possono trovarsi nel giardino centrale, sulle terrazze piantate, ma anche nel bar sul tetto con il proprio orto per il consumo in loco. Ogni piano ha anche terrazze. Tutti questi spazi offrono anche comfort, biodiversità, isolamento termico ed eccellenza ambientale.

Un progetto che dimostra che la contemporaneità e il patrimonio possono fare la coppia.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito web PCA-STREAM

Fotografie: Salem Mostefaoui

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[Email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto

Versione mobile