frendeites
comunità



Franklin Azzi : Deskopolitan Voltaire

Dopo un primo spazio a Parigi, la ditta francese di coworking Deskopolitan apre un nuovo centro, Boulevard Voltaire, nell'11 ° arrondissement. Ospitato in un edificio storico nel quartiere, questo campus urbano ospita spazi di lavoro e abitativi sotto lo stesso tetto. L'agenzia Franklin Azzi, incaricata della ristrutturazione e dell'ampliamento dell'edificio esistente, sta effettuando un audace rinnovamento qui. Zoom su un grande progetto.

Quattro anni dopo l'acquisizione di una proprietà appartenente a RATP, Deskopolitan ha inaugurato a giugno 2019 il suo secondo spazio coworking a Parigi. Un vero luogo di vita e di lavoro, questo complesso contemporaneo di 6 metri quadrati sta rivoluzionando il coworking e offre agli abitanti delle città orientali di Parigi una varietà di servizi. Deskopolitan Voltaire riunisce, all'interno dello stesso polo, 400 postazioni di lavoro, un hotel, un ristorante, studi sportivi, laboratori di creazione, uno studio di registrazione, un orto collettivo, un asilo nido associativo, un barbiere e un speakeasy.

Dietro la facciata haussmanniana di 226 boulevard Voltaire nascondeva i locali della Maison Cusenier, una distilleria francese fondata nel 1868. Un cortile che ospitava la sede della Mutuelle B2V, quindi un hub RATP rapidamente abbandonato. Nel 2015 Deskopolitan ha acquistato il complesso immobiliare e ha affidato a Franklin Azzi il progetto di rinnovo e ampliamento delle costruzioni esistenti. Ansioso di preservare l'anima del sito, l'architetto conserva il tessuto dell'edificio storico trasformandolo in un complesso contemporaneo.

7330nomini

Nell'ambito di questo progetto su larga scala, Franklin Azzi privilegia un approccio ecologico al fine di ottenere una riabilitazione sostenibile a basso impatto ambientale ed energetico. Le strutture e le aperture degli edifici originali sono conservate, mentre i parcheggi si trasformano in uffici. A ciò si aggiunge un'estensione contemporanea - un modulo di vetro posto sul tetto dell'edificio principale - e un nuovo edificio, che ospita l'hotel. Queste due entità interagiscono con la storia e l'architettura degli edifici esistenti, creando così un insieme urbano armonioso.

All'interno, la sobrietà e il minimalismo sono necessari per creare un ambiente di lavoro. I team di Morey Smith, uno studio di design e architettura britannico, immaginano spazi flessibili e aperti che favoriscono incontri e collaborazioni. Più che uno spazio di lavoro, Deskopolitan Voltaire è un vero luogo in cui vivere.

Una riabilitazione di successo che garantisce la conservazione dell'anima del sito storico e la sua trasformazione in una struttura contemporanea adattata a nuovi modi di lavorare e vivere.

Titolo del progetto: DESKOPOLITAN Voltaire
luogo: Parsi (11 °)
proprietario: SAS VOLTADINE, DESKOPOLITAN / REDMAN (Assistente dell'amministrazione aggiudicatrice)
Project management: Franklin azzi
zona: 5 436 m²
Costo dei lavori: 11 000 000 € HT
Calendario: consegna 2019

Per ulteriori informazioni, visitare il sito Sito Web di Franklin Azzi Architecture

Fotografie: We Are Content (s)

Léa Pagnier

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[Email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto

Versione mobile