Rudy Ricciotti et forma6 : Gare de Nantes

La nuova stazione di Nantes (44) sta emergendo da terra e sta prendendo forma. Progettata dall'architetto Rudy Ricciotti e dall'agenzia forma6, la struttura lunga 160 metri prende la forma di una passerella-mezzanino scultorea, tutta in cemento e vetro rivestito. Torna su un grande progetto.

Con la sua consegna imminente, è difficile per la redazione di Muuuz perdere l'associazione Ricciotti / forma6 e il progetto della stazione di Nantes, un'opera monumentale realizzata da SNCF Gares & Connexions e Nantes Métropole.

Frequentata da quasi 12 milioni di viaggiatori all'anno, la stazione beneficia di un lifting di qualità. Gli architetti mantengono i due vecchi edifici e sono ora collegati da una stazione mezzanino di 4 metri quadrati, sospesa sopra i binari alti 000 metri, offrendo così agli utenti una vista eccezionale sul paesaggio urbano. Il set comprende due sfide: quella di costruire una passerella lunga 13 metri e larga 160 metri sopra i binari e di istituire un centro di scambio multimodale accompagnato dallo sviluppo di spazi pubblici volti a facilitare accesso alla stazione.

La struttura principale in cemento del progetto poggia su imponenti pali a forma di albero ed è decorata con un parasole a sbalzo situato su entrambi i lati della nuova attrezzatura. Pizzo di cemento fibrorinforzato riferito ad un'altra opera iconica di Rudy Ricciotti: il MuCEM di Marsiglia (13).

Abbastanza per viaggiare a Nantes!

Titolo del progetto: Scambio multimodale a Nantes / Costruzione del nuovo cuore della stazione
luogo: Nantes (44)
proprietario: Stazioni e connessioni
Project management: Rudy Ricciotti, forma6
zona: SDP di 8 m²
Costo dei lavori: 33 946 514 € HT
Calendario: consegna 2020

Per saperne di più, visita il sito Web e la forma6 di Rudy Ricciotti

Fotografie: Hervé Gesland / Vincent Laganier

Zoe Térouinard