frendeites
comunità



COMBAS Architectes : Centre Socio-Culturel de Cabrières

A Cabrières (30), l'agenzia COMBAS Architectes ha appena consegnato il nuovo centro socio-culturale della città. Trasformando la pietra nel filo conduttore del loro progetto, gli architetti hanno scelto di rendere omaggio alla storia del sito.

Esistono programmi che partecipano attivamente all'influenza e alla vitalità di un territorio. Il centro socio-culturale di Cabrières è uno di loro, perché costituisce una pietra angolare per il rinnovamento del comune. In programma: un'ampia sala da 200 posti, uno spazio polifunzionale che attraversa il piazzale di 300 mq, un palcoscenico, un grande palco, un ampio salone con bar e diversi ripostigli.

A Cabrières, lungo lo Chemin du Moulin à Vent, asse storico che unisce il cimitero alla chiesa, sorge il nuovo centro socio-culturale. Dallo spazio pubblico, la mineralità dell'edificio cattura l'attenzione e gioca la carta della continuità con l'edificio esistente. Costruire tali strutture pubbliche in pietra significa scegliere di creare legami tra una cultura del raccoglimento e il suo paesaggio tellurico. Questo è ciò che ha guidato la realizzazione del progetto. Gli scolari attraversavano il sito nella sua parte meridionale e creavano un collegamento tra il Chemin du Moulin à Vent e la strada dipartimentale. La pista da bowling, simbolo dei festeggiamenti, ha scandito questo percorso. Nel desiderio di preservare le tradizioni dei Cabriérois, l'edificio sottolinea una facciata costruita in minerali e conserva i percorsi abituali della gente del posto.

Ispirato da una logica dei muri di cinta, tipici e rappresentativi dei tessuti locali, l'edificio mette in risalto il patrimonio architettonico di Cabrières. In un lotto che rappresenta il doppio della sua superficie, il centro socio-culturale si inserisce perfettamente nel sito, arricchendo così l'identità del luogo. L'edificio conserva le passerelle esistenti sottolineandone il tessuto urbano.

L'edificio ospita due spazi principali: il salone dei ricevimenti e la sala principale. Questi ampi spazi nascono da interstizi e vuoti scavati nel complesso minerale. I locali privati ​​e tecnici corrispondono alle massicce basi del progetto. L'atrio d'ingresso, aperto sulla spianata, è circondato dal bar e dalla sala associativa, mentre lo spazio scenico della sala principale è adiacente ai magazzini, ai camerini e ai locali tecnici. Ogni articolazione del programma permette al montaggio di funzionare per settore, e quindi di garantire un perfetto adattamento ad ogni utilizzo.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web Agenzia COMBAS Architects.

Immagini: © COMBAS Architects

scrittura

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

 

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

 

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto 

Versione mobile