frendeites

Nell'ambito del processo di rinnovamento urbano (ANRU) del distretto di Villejean, a nord di Rennes (35), l'agenzia a / LTA architectes ha appena consegnato l'edificio “La Lyre”, un insieme di ventisei unità abitative tra cui otto riservati ai senior, uno dedicato all'accoglienza dei coinquilini studenti e diciassette dedicato alle famiglie. Feedback su un programma intergenerazionale.

Installata all'interno della ZAC Normandie Saumurois, la residenza intergenerazionale denominata "La Lyre" fa parte del progetto di rinnovamento urbano (ANRU) di Villejean e mira a promuovere il mutuo soccorso intergenerazionale e la coesione sociale su un Quartiere. Composto da ventisei unità suddivise tra anziani, studenti e famiglie, questo insieme di 1 metri quadrati offre nuovi modi di vivere.

Commissionati da Archipel Habitat, i responsabili del progetto hanno riflettuto sulle intenzioni, la sobrietà strutturale, la razionalità d'uso e la durabilità dell'edificio per rispettare i vincoli finanziari del progetto e le specifiche della stazione appaltante , oltre a creare la calda atmosfera dell'edificio: "A questa scrittura raster e rigorosa, proponiamo un" nervosismo "in soffitta, rievocativo delle tipologie abitative individuali, una sorta di casa a tetto unico, rivestita con un rivestimento tipo lamiera ondulata", spiegano i fondatori dell'agenzia a / LTA architects Maxime Le Trionnaire e Gwénaël Le Chapelain.

Sulla sovrastruttura, le facciate minerali scure sottolineano gli imponenti pannelli verticali, punteggiati da passaggi vetrati chiari sulla facciata nord e piccole terrazze sulla facciata sud. Illustrando le intenzioni del programma intergenerazionale, il sistema di accesso per passaggi fa sì che tutti gli appartamenti siano luminosi - incrocio o doppio orientamento - e facilita l'incontro tra generazioni.

Sulla facciata, in linea con le finestre della camera da letto o della cucina, i dispositivi invitano i residenti a rendere l'edificio verde. I parapetti in alluminio naturale perforato offrono ai residenti privacy e comfort mentre aprono l'interno verso l'esterno.

Con "La Lyre", a / LTA architectes offre un insieme atipico, risolutamente sociale.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito web dell'agenzia a / LTA architectes.

Fotografie: © S. Chalmeau

editoriale



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

f + f architetti: a 160 m2, avenue Trudaine a Parigi

2

Nuovo indirizzo: 106 bis rue Saint-Lazare, Parigi 8

3

83 Marceau: il design al servizio dell'uso di Ana Moussinet