frendeites

In stretta collaborazione con l'agenzia CORE Architectures, lo studiokokumi ha ristrutturato gli interni di un appartamento parigino in un presunto spirito minimalista.

Nel quartiere di Clignancourt, nel cuore del 18 ° arrondissement, le agenzie CORE Architectures e studiokokumi hanno completamente ridisegnato il layout di un appartamento Haussmann di 60 metri quadrati, creando così una casa atipica.

Gli architetti hanno lavorato su colori e volumi raggruppando cucina, bagno e sanitari in un blocco nero. Al centro della casa si trova ora un imponente cubo monolitico. Una scelta audace, perché questo volume libera il soggiorno e dona carattere all'appartamento
All'interno del cubo, il nero lucido lascia il posto a sfumature chiare. Per il bagno gli architetti hanno scelto rivestimenti in cemento cerato bianco, mentre la cucina è rivestita in marmo di Carrara.

Contrariamente allo stile tradizionale haussmaniano, gli architetti hanno conferito all'appartamento un tocco decisamente contemporaneo. 

Per saperne di più, visita il sito web dell'agenzia Architetture CORE et studiokokumi.

Immagini: © Mario Simon Lafleur

scrittura



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE