frendeites

Îlot Balmoral, un edificio a uso misto di 13 piani commissionato dalla Société d'Habitation de Montréal (SHDM), è una brillante testimonianza dell'economia creativa della città. Integrata nel Quartier des Spectacles, l'imponente struttura si trova nel cuore del centro di Montreal e confina con Place des Festivals. Ospita la nuova sede del National Film Board (NFB) e la School of Digital Arts, Animation and Design of UQAC (NAD School).

Îlot Balmoral è stato scelto per rappresentare la natura molto dinamica e vivace del settore in cui si trova. 

In superficie appare come una struttura molto dinamica emergente dal tessuto urbano. Questo cubo quasi perfetto, dalle linee eleganti e pulite, è ricoperto da un involucro esterno di vetro, scelto con cura per il suo motivo serigrafato bianco e i pannelli trasparenti. Un rivestimento liscio e impeccabile che permette alla facciata, a volte, di trasformarsi in uno schermo gigante su cui proiettare varie iniziative del Quartier des Spectacles. Il suo carattere sottile ed energico conferisce alla struttura una sensazione di massa e sostanza, mentre la facciata in vetro aiuta a massimizzare la luce naturale. Il pattern serigrafato, dal canto suo, consente di controllare l'apporto termico termico all'interno dell'edificio, soddisfacendo così gli obiettivi degli architetti per la certificazione LEED Gold.

La luce naturale che penetra nella facciata esterna illumina un vasto atrio interno diviso lungo una diagonale al centro dell'edificio in modo da creare due volumi distinti. Qui, gli architetti si sono ispirati all'ex percorso pedonale del sito, che presentava una diagonale tra la stazione della metropolitana Place des Arts e Place des Festivals. Per evidenziare meglio questo difetto e per migliorare la visibilità dell'edificio all'orizzonte, un pannello esterno rosso brillante contrasta con l'involucro di vetro.

Il colore è stato scelto per fare eco ai materiali associati all'immagine culturale del Quartier des Spectacles e consente all'Îlot Balmoral di distinguersi tra i tradizionali edifici per uffici della zona.

In omaggio all'importanza di Îlot Balmoral per la scena creativa di Montreal, il National Film Board of Canada è uno degli inquilini principali dell'edificio. Celebrando 50 anni di eccellenza nel campo del cinema, questa istituzione canadese ha voluto modernizzare e trasformare le sue strutture. La mossa includeva la reinstallazione dell'iconico logo NFB, a sua volta un simbolo della storia del design canadese, nella nuova lobby. 

 

Immagini ©: Stéphane Brügger



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE