frendeites

È stato nel 2021, a Braga, in Portogallo, che è nata questa casa decisamente contemporanea e luminosa. 

Questa residenza privata può essere considerata la definizione stessa di modernità. 

L'esterno sfida con la sua forma cubica, realizzata con due materiali principali: legno e cemento. Due prodotti, che una volta assemblati, sono sicuramente fatti l'uno per l'altro! 

Le grandi finestre a bovindo lasciano entrare generosamente la luce del sole, creando un'atmosfera calda e luminosa all'interno di questa residenza di 350 m². L'interno della casa riprende esattamente i codici dell'esterno, dove il legno del soffitto e il cemento della parete si uniscono per fondersi nello spazio, rafforzando il lato accogliente dell'insieme. 

I gradini rivelano un alto soffitto, che collega il piano superiore tramite scale sospese, utilizzando lo stesso legno utilizzato per l'involucro della casa.

Al primo livello la parola d'ordine era creare continuità con il piano terra. 

Questo gioco tra continuità e transizione permette così alla luce naturale di disperdersi sui piani orizzontali, sia a pavimento che a soffitto, convergendo tra lo spazio sociale e quello del tempo libero.

Una bellissima realizzazione firmata AM-arqstudio!

 

Immagini ©: Ivo Tavares Studio

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE