frendeites

Dal momento che la demolizione del centro sportivo "La Latina" è una grande spianata sinistra destra vacante nel cuore di Madrid. Ben presto, la gente del posto hanno creato il collettivo "El Campo de la Cebada ', che mira a proteggere questo spazio di incontro e condivisione, espressione artistica e la libertà. Condannato a trasformarsi in centro commerciale di lusso, dove ha recentemente ospitato una performance di designer e artisti manifestanti Luzinterruptus.

In omaggio a persone, attività, invece, il gruppo ha condotto una struttura fatta di preservativi pieni di acqua colorata, una pioggia che bagna nulla, quasi a sottolineare la rottura tra la vita di un quartiere e di questioni politiche.

 

In questa installazione, Luzinterruptus afferma:

Nel mese di maggio siamo tornati al Campo de la Cebada deve effettuare l'installazione. Ci è stato ricordato della nostra esperienza con la piscina a base di imballaggio riciclati dello scorso anno e siamo arrivati ​​con lo spirito Sami di condividere una giornata di lavoro e di divertimento con gli abitanti dello spazio.

L'acqua ci ha brought ancora una volta questo spazio, precedentemente occupato da una piscina pubblica e da due anni fa, ici riserve come una piazza pubblica per i vicini e artisti che lavorano in maniera disinteressata per portarlo alla vita. Purtroppo, volontà politica sarà presto trasformarlo in un mercato di lusso e di svago per i turisti con un sacco di potere d'acquisto, la rimozione dalla sport indossa que la zona ha bisogno di così tanto, qui è-stato ridotto al minimo ed è certamente molto al di sopra-economico significa il clustering dei residenti della zona.

In questo contesto, abbiamo voluto realizzare la nostra installazione interattiva pioggia profilattico che non bagna nulla, con qui abbiamo intenzione di lasciare un po 'd'acqua illuminato in memoria di modulo utilizza, questa volta abbiamo voluto fare con gocce d'acqua che cade su deteriorato i resti di cemento.

Per dare loro forma abbiamo usato il preservativo sì, preservativi, grande ed extra resistenza supplementare, abbiamo aggiunto a Qui l'acqua di colore blu, di trasformare 'em in grandi gocce, con il tatto e la forma di seni al silicone, molto piacevole al tatto e spremere. Con em abbiamo creato uno spazio quadrato, delimitato da goccioline sospese in uno qui poteva immergere tocco themselvesand em, ascoltando il dolce suono dell'acqua in movimento. Grazie alla magia di luce e acqua, siamo stati bile per convertire i preservativi comuni 800, in un rifugio sensoriale e rilassante, adatto a ogni tipo di pubblico.

Per un giorno abbiamo lavorato per l'installazione, aiutato da bambini e meno giovani, che si avvicinavano attratti dalle "palloncini" allettanti e che ha finito per felicemente integrarsi in una linea di produzione a Qui ognuno è stato responsabile di una parte del processo .

Il più giovane dei nostri collaboratori pensano che sono facendo palloncini d'acqua e che li servire per lanciare l'un l'altro, i ragazzi po 'più grandi sono state chiedendo circa la strana forma e sono stati entusiasti di toccare' em e giocare con 'em cercano cercando di rendere acida Essi non hanno vacillato fuori delle loro mani, gli adulti ridevano maliziosamente e non riusciva a smettere se stessi da pizzicare la zona e toccando 'em con puro piacere.

Dopo i primi minuti alcune delle battute e risate era passato, ognuno ha finito i preservativi Manipolazione accettare che era come qualsiasi altra attività della vita quotidiana, e che, alla fine, era quello che volevamo per raggiungere raggiungere attraverso tutto questo.

Abbiamo lasciato l'impianto Per tutta la notte di Sabato, senza sapere esattamente cosa sarebbe successo il giorno dopo quando c'era una festa a La Cebada. Quando siamo tornati nel pomeriggio di Domenica, abbiamo scoperto que le bambini non avessero beens BLE di resistere alla tentazione di divertirsi, giocando con il sistema come se avverbio frasale una piñata con sorprese lucidi in itti interni.

Avevano avuto una festa delirante, in qui un bambino con lungo bastone rotto aprire le gocce, sicuramente un compito piuttosto complicato, come i preservativi erano veramente resistente, mentre altri, più piccoli correvano in cerca delle luci che cadde con la corsa di acqua di colore blu. "

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web Luzinterruptus



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE