frendeites
comunità



Petits coins panoramiques



Scopri due riflessioni artistiche su bagni pubblici. Il primo, progettato da Monica Bonvicini, permette all'utente di vedere senza essere visti. La seconda, creata dallo studio di design Oloom, rimane trasparente quando non in uso.

Con l'installazione "Don't miss a sec", l'artista Monica Bonvicini ci offre una visione molto personale dei bagni pubblici. Costruito come specchio unidirezionale (vedi anche foto sopra), offre una vista panoramica all'utente proteggendolo dallo sguardo dei passanti. Certamente inquietante.





Photo credits: Ai Binami

Con sede a Losanna, l'agenzia di design Oloom ha sviluppato un modello di bagni pubblici che è anche originale. Le sue pareti sono di vetro provvisto di cristalli liquidi. Quando eccitato, il vetro rimane trasparente, quando la corrente si ferma diventa opaco. L'utente preserva così la sua privacy premendo un semplice interruttore.

Scopri il video del progetto cliccando sull'immagine:



Video by Spagnolo

Fonte: Oggi e domani

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

 

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

 

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto 

Versione mobile