frendeites
comunità



Alvéoles Vol.1 & Vol.2 par Jean-Pierre Attal



Tra arte e archeologia sociale, il fotografo parigino Jean-Pierre Attal osserva studi di architettura contemporanea. Dietro le facciate in vetro, come in un alveare, la vita si svolge, brulicante, innumerevoli, anonima.

In questa serie, Jean-Pierre Attal dice:

"L'architettura degli uffici attuali si è evoluta in direzione di una maggiore trasparenza, ho deciso in 2007 di esplorare di nuovo questo terreno favorevole all'estensione della mia opera di archeologia sociale dello strato urbano. Il formato cattura la realtà di individui strettamente legati all'architettura contemporanea. Esplorano il mondo del lavoro terziario attraverso le vetrate delle moderne torri per uffici. È in una vicinanza molto ravvicinata che mostrano queste pile di pavimenti saturi di impiegati, che rivelano l'attività frenetica di un alveare in piena effervescenza. Gli spazi aperti diventano quindi totalmente accessibili e rivelano i dettagli di un universo standardizzato che di solito ci sfugge. Nel caos architettonico, è infine la ricorrenza e la ripetizione ossessiva che portano allo svenimento di esseri sotto "X".

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web Jean-Pierre Attal.

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[Email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto

Versione mobile