frendeites
comunità



Yong Ju Lee Architecture : Root Bench

Seoul (Corea) non smette di sorprenderci! La prova con la Root Bench, costruita da Yong Ju Lee Architecture nel cuore di Hangang Art Park, un'imponente panchina circolare che affonda le sue radici da terra, e estende i suoi rami in una rete di posti a sedere, tavoli e piattaforme, per il grande piacere per i camminatori.

Situato vicino a punti d'acqua, parchi e campi paesaggistici, l'ubicazione della Root Bench non manca di attrattiva ed è una pausa di scelta nelle passeggiate domenicali.
Circondato da una strada e un fiume, il terreno pianeggiante 700 metri quadrati di Hangang Art Park è dominato da numerose infrastrutture impressionante intorno alle sagome verticali tipici di tutti gli edifici più alti come l'altro nella regione. È con intelligenza che la Root Bench si distingue da questo paesaggio ortonormale, offrendo una tregua di buon gusto alla vita cittadina. Le circolari metri scultura 30 di diametro, progettati dallo studio Yong Ju Lee è tra l'arte di installazione e attrezzature urbane e anticipa un legame emotivo tra l'uomo e la natura, un notevole rarità in questo tipo di ambiente.

6994nomini

Gli architetti hanno costituito la struttura della panca utilizzando un algoritmo. Il processo di progettazione comprende una reazione-diffusione che, dopo la forgiatura come una sostanza organica si sviluppa nel tempo, stabilisce una struttura geometrica tridimensionale che si materializza in forma di radici. L'algoritmo tiene conto di diversi eventi chimici naturali che contribuiscono alla diffusione di un materiale vegetale nello spazio. I calcoli portano a questa forma radiale che gradualmente si dissolve nel terreno e ha contribuito a definire tre altezze, adatte a diversi usi come pic-nic, lettura, riposo e altri divertimenti. Pertanto, i sedili più piccoli che rendono 250 mm alto sono adatti ai bambini quando ulteriori posti salgono a 450 millimetri sopra il terreno attorno ai tavoli che culminano con 750 mm.
Supportato da una struttura in metallo e piedini in cemento, la struttura in legno poggia sul terreno del parco, fino a quando l'erba lo ricopre in alcuni punti, dando la possibilità agli escursionisti di prendere i suoi rami e di investire i suoi rilievi con la massima libertà.

Di notte, è possibile stabilirsi in sicurezza in mezzo a luci a led che permeano la panchina in un'atmosfera mistica.
L'architetto utilizza con cura gli strumenti tecnologici per offrire alla sua installazione, tra arte e arredo urbano, una sensibilità etica, consapevole di partecipare a creare, grazie al suo lavoro, collegamenti di una nuova natura tra l'uomo e il suo ambiente .

La struttura mette in discussione i limiti tra un'installazione artificiale e il suo ambiente naturale, conciliando l'uso del digitale con una concezione artistica, sensibile e organica.

Fai attenzione a non radicare!

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito di Yong Ju lee Architect

Fotografie: Kyungsub Shin

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[Email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto

Versione mobile