frendeites
comunità



Événement : Les Fontaines d’Arthur Hoffner

Dopo la sua residenza presso la Manifattura di Sèvres, il giovane designer francese Arthur Hoffner si celebra nella sua galleria di Parigi (quartiere 1er) di 19 28 settembre 2019 giugno. In occasione di questa mostra, continua a reinventare la fontana degli interni e presenta le sue ultime tre variazioni.

Vincitore di Cinna nel 2011, il Premio del Pubblico al Design Parade a Villa Noailles in 2017 e forti (Emerging Talents Fondo regionale) in 2018, Arthur Hoffner è il nuovo volto del design contemporaneo. Già a Hyères (83), questo giovane designer francese 29 aveva suscitato scalpore quando aveva esposto le sue prime ricerche sugli utensili e sulla fontana cerimoniale. In 2019 realizza pezzi eccezionali, unici o in edizione limitata, e rende la fontana un oggetto di design che favorisce il piacere visivo e l'uso domestico.

"Come designer, si tratterà di assumere il gioco di questo utensile di cerimonie il cui uso non è altro che la contemplazione. E pensare al design come a una fonte malevola di piacere "., Arthur Hoffner, designer.

Sotto lo sguardo di Hoffner, la fontana diventa un'associazione originale di forme, materiali e toni eterogenei. Secondo la declinazione, combina la preziosa porcellana di Sèvres - blu, bianco o oro - con marmo e ottone. Una base di roccia, un imbuto di ceramica, un tubo di metallo e talvolta una falsa spugna. Tanti elementi disparati che fanno della fontana interna una composizione scultorea illusionista: "Con questa nuova definizione dei componenti e dei materiali che compongono la fontana interna, cerco di inserirlo davvero nel paesaggio domestico. ", Egli spiega.

Con umorismo, creatività e diversione, il designer prodigio ripensa costantemente la fontana attraverso creazioni composite sempre più sorprendenti. La collezione presentata alla galleria ridefinisce l'immaginazione arcaica di questo oggetto obsoleto trasformando il suo carico simbolico. Allo stesso tempo decorativo, sofisticato ed eterogeneo, la fontana secondo Hoffner affascina per la sua ricercata estetica, la sua innegabile dimensione giocosa e il suo modo di risvegliare i sensi.

E dopo le sue fontane, quale sarà la prossima follia creativa di Arthur Hoffner? Non vediamo l'ora.

Léa Pagnier

Fotografie: Gérard Jonca / Manifattura e Museo

Per ulteriori informazioni, visitare il sito Il sito Web di Arthur Hoffner

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[Email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto

Versione mobile