frendeites

artista e architetto malese con sede a Kuala Lumpur, Jung Ong ha integrato un dodecaedro installazione luminosa che incarna un aspetto quasi spontanea e fugace al centro di un edificio incompiuto. A stelle simili a piante i cui rami sembrano aver forato i pavimenti pesanti e grigie di questa architettura spogliato.

Il lavoro di Jung Ong è presentata come parte della Urbano Xchange Festival, organizzato da Eeyan Chuah e Gabija Grusaite centro d'arte contemporanea Butterworth Penang. Stella è composto da 500 metri di cavi di acciaio e strisce di LED. I cavi sono ancorati al suolo, lastre e travi. Presentato come un esperimento di più, l'installazione è divisa e visitare i diversi piani, ciascuno con la propria esperienza spaziale. Il modulo è diviso in linee incandescente, ogni frammento nella propria funzione elettrica e strutturale.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web Jung Ong

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

MIAW du Design 2022: Bleu Provence con True Colors Lite