frendeites

In occasione dei suoi anni 20, colette investe il prestigioso Museo delle Arti Decorative fino a marzo 25. Nell'immagine di freschezza e originalità dei prodotti offerti in vendita nel 213 rue Saint-Honoré a Parigi (1er), il negozio offre ai visitatori qui per tornare all'infanzia con una piscina di palline gigante. Una struttura di praticare senza restrizioni di età!

Per progettare questa installazione, l'azienda francese si è rivolta all'agenzia newyorkese Snarkitecture creata da Daniel Arsham e Alex Mustonen, a cui piace navigare tra le scale dei progetti, posti al confine tra installazioni, oggetti e progetti architettonici. La loro ricchezza: navigare l'ordinario, anche il quotidiano, ma con quel qualcosa in più che segna menti e ricordi.


La spiaggia è parte di questo approccio utilizzando i riferimenti quasi universale situate ai confini della nostra infanzia, come stagni palle o giochi in spiaggia, il tutto in un oceano bianco composto da 300 000 palle antimicrobico di plastica riciclata, dove la presenza di specchi contribuisce a creare una sensazione di spazio infinito.


Affrettatevi a sperimentare questa realizzazione esposto sotto le arcate imponenti del Museo delle Arti Decorative di Parigi (1er), visibile per un paio di giorni. Giocando in un museo non è infatti dato a tutti!

Il Beach fino a marzo 25 2017, ingresso gratuito, il Museo delle Arti Decorative - 107 75001 Rue de Rivoli Paris

Fotografia: Noah Kalina

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web Museo delle Arti Decorative e di colette

 

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

CUPACLAD: rivestimento durevole ed estetico in ardesia naturale