frendeites

Dopo aver di nuovo ai visitatori infanzia Museo delle Arti Decorative di Parigi (1er) lo scorso anno con una piscina di palline gigante, lo studio di design a New York Snarkitecture recidiva. Ha persino visto questa volta ancora più grande, con la creazione di un parco giochi a Hong Kong pieno di centinaia di enormi palle di plastica.

Metti le palle giganti così, installate nel porto di Hong-Kong, in un parco giochi circondato da una gabbia metallica parzialmente ombreggiata da una tela bianca. Sfere di diametro 1 aria inserita meter - 300 volte più impressionante classici - circondate da un rivestimento morbido, lo stesso che per palle beach volley. Un modo per scavare un po 'di più il tema della sfera, una forma spesso evitata in architettura che l'agenzia Snarkitecture si è impegnata a studiare. Un lavoro coinvolgente ulteriormente per sondare i confini tra arte e architettura, argomento preferito dei tre soci dello studio, i laureati di prestigiose università di New York Columbia e Cooper Union.

"Le sfere sono un segno immediato del gioco: i visitatori sanno che sono invitati a giocare dentro Rimbalzo. "  Olivia Colson, Snarkitecture Workshop Manager



Una ricerca che riecheggia anche il nome dello studio, traendo ispirazione da un poema di Lewis Carroll, The Hunting of The Snark, chi descrive "Il viaggio impossibile di una squadra improbabile per trovare una creatura inconcepibile".

Speriamo solo per una cosa: la ricerca di Snarkitecture continua e continua a deliziare l'anima di nostro figlio.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito Snarkitecture il sito

Foto: DR



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !