frendeites

Due settimane fa, Life is Beautiful, un festival musicale, culinario e artistico si è tenuto a Las Vegas (Stati Uniti). L'opportunità per lo street artist portoghese Bordalo II di farsi prendere dal panico sui social network con il suo lavoro Selvaggina selvaggia, uno zoo allestito in un motel abbandonato e il cui serraglio non consiste né di scaglie né di palle di pelo ... ma di rifiuti.

Non è il suo primo tentativo. Artur Bordalo aka Bordalo II si è fatto un nome nel mondo della street art con le sue etichette, ma ancor di più grazie ai suoi affreschi raffiguranti animali. I suoi materiali preferiti? Vecchi pneumatici, tavole, ruote di bicicletta o anche tubi che il chirurgo plastico trova qua e là. Un modo per i portoghesi per denunciare il consumo eccessivo e la sovrapproduzione di rifiuti ovviamente, ma anche per rappresentare tutti gli abbandonati e lasciati indietro, il cui potenziale chiede solo di essere rivelato, purché ci prendiamo la briga per guardarli da un'altra angolazione.

In occasione del festival multidisciplinare Life is Beautiful organizzato a Las Vegas dal 21 al 24 settembre, Bordalo II ha potuto vedere cose ancora più grandi del solito, in particolare grazie al supporto del producer Justkids e della società specializzata Zappos alla moda. Ospitato in un vecchio motel abbandonato nella City of All Sins, il suo zoo ospita un leone, pinguini, lupi, panda e persino una balena (quasi) a grandezza naturale! Un'Arca di Noè 2.0 che non ci stanchiamo mai di guardare, ma sappiamo fin troppo bene se ci piacerebbe o no che sopravvivesse al diluvio ...

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito di Bordalo II

Fotografie: Justkids



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !