frendeites

“Sogno un mondo in pace”. Il nome della mostra parla da sé. Ti invita a scoprire un progetto artistico solidale con uomini e donne che fuggono dalle loro case per trovare la pace...

La Galerie L'Oeil Bleu, luogo di resistenza artistica guidato da Sandrine Alouf, ospita la mostra "Sogno un mondo in pace". Un progetto di solidarietà a favore dei rifugiati dell'associazione La Fabrique Nomade. Un progetto a dimensione umana a cui hanno risposto 20 talentuosi artisti e artigiani, esponendo le loro creazioni per condividere questa voglia di “dare agli altri”. Inoltre, il 20% del ricavato sarà devoluto all'associazione che opera per promuovere l'integrazione professionale degli artigiani migranti e rifugiati in Francia. 

Per la prima volta, Céline Angelini, creatrice di Pimp My Ceramik, espone una delle sue creazioni che ha realizzato appositamente per la mostra. La sua Colomba della Pace è un vero messaggio di speranza per coloro che fuggono dalla loro patria. Quest'opera, simbolo di pace, da sola rappresenta tutta la bellezza dell'umanesimo di questo progetto.

Credito artistico: Pimp My Ceramic-Dove of Peace

Info: Mostra "Sogno un mondo in pace"

Fino al 15 aprile 2022 (dal mercoledì al sabato su appuntamento)

Blue Eye Gallery - 32 rue de Nazareth - Parigi 3rd 

 

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE