frendeites

Gabriella Gustafson e Mattias Ståhlbom dell'agenzia svedese TAF Architects hanno creato questo sistema di partizione di luce. Semplice ed estensibile.

Il designer Arik Levy rivisita le chiese cattoliche confessionali e lo adatta per la casa e intimo. 2 composta di parti, invita la coppia di isolamento, il dialogo, la confessione e réconcilations.

Come parte di un workshop con Martin Baas, il designer olandese Rachel Griffin ha progettato questa sedia realizzata con materiali riciclati: qui una vecchia scatola e frammenti microscopici di sedia.

Per la sua ultima creazione, la luce sospensione "Mute", il designer Christian Vivanco Barcellona è stato ispirato dalle linee e volumi di vecchie bottiglie di vetro.

Questa tabella scultoreo composto da quattro strutture indipendenti in tubi di acciaio e rivestito in laminato di betulla. Una creazione di designer inglese Laura Bethan Wood.

Giovane designer brasiliano Rodrigo Almeida fino miscegenation nel cuore del suo lavoro creativo. Si devia, assembla, e spostamenti, le tradizioni e reinterpreta le tecniche tradizionali, la creazione di alleanze improbabili.

Creato da Martin Schmid, designer tedesco del Cocage collettiva, Papo è una lampada da tavolo consiste di un corpo e di un paralume.

designer francese con sede a Tokyo, agenzia Gwenael Nicolas curiosità di noi scoprire la sua sedia "parallelo". Metallo, incernierato, fine e massiccia alla volta.

Il disegno dello studio SoftLab New York-based sospende queste strutture organiche e macchiato Galleria soffitto devozione a Brooklyn. Di carta fotografica lucida e giocando sulla percezione, questa installazione sarà visibile dal 19 5 mar-Apr 2010.
Mostra più
Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE