frendeites

Con la sua serie "Spoon", lo studio utilizza Verissimo cucchiaini di plastica da caffè per creare lampade e oggetti d'arredo. Il frammento è orientata verso il basso e scompare nei volumi creati.

designer parigino laureato presso all'ENSCI, Arnaud Lapierre ci mostra la bottiglia "Una goccia". Una lampada in più attualmente in fase di modifica.

Il designer belga rimuove la lampada dalla sua base e la appende a un sottile cavo metallico. Sorprendente e poetica, la lampada "Ghost" sembra fluttuare nell'aria.

Cileno designer con sede a Roma, Chaim Telias immaginato questa lampada a sospensione di polistirolo. Un oggetto semplice e fragile che l'utente può raschiare e zero per cambiare la sua forma. Personalizzazione dalla distruzione.

designer giapponese presenta questi due piccoli piedi sui mobili. Due elementi che possono essere utilizzati in modo indipendente, si è unito, impilati o annidati. Semplice e ricca in una volta.

Proposto dalla casa editrice Duffy London, questo tavolino si trasforma in alto tavolo o una scrivania in un attimo grazie ai suoi piedi e cassetto incernierato.

Creato da London Design Studio DesignWright, questo tagliere è dotato di una cerniera flessibile. Un dettaglio raffinato che facilita il suo utilizzo.

Il designer Paolo Coudamy ci mostra la sua ultima creazione. Lo sviluppo di un appartamento parigino dove una libreria di 17 metri di lunghezza e si snoda articola i diversi spazi.

Con la cassettiera "George 3" e il tavolo in noce "Anne", il designer inglese Gareth Neal lavora su strati, offusca i contorni degli oggetti e sconvolge la nostra percezione.

Il designer tedesco ha progettato questa lampada articolata e versatile. La sua piegatura del piede ed ombra cerniera permettono il suo utilizzo come lampada o collocarlo in equilibrio contro una parete. Il cavo extra lungo, avvolto intorno al suo piede, permette di muoversi liberamente.
Mostra più
Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

MIAW du Design 2022: Zumi con Opale 2.0