frendeites

La collezione effimera e intima di Private Choice dà il posto d'onore a pezzi eccezionali. Per la sua ottava edizione, la mostra si svolge in due appartamenti storici Haussmann e ruota attorno al tema "Affinità / Affinità". Un evento riservato che ti invita a scoprire e acquisire le ultime innovazioni nell'arte e nel design.

Quando il gigante del mobile svedese ha annunciato la sua collaborazione con uno dei designer più alla moda, la tela e l'appassionato (abbordabile) di design hanno preso fuoco. Un'associazione attesa di cui solo i più fortunati potranno beneficiare. Ritorna alla collezione indirizzata ai Millennials nella campagna ben gestita.

Specializzata in design tessile, la designer Donna Wilson oggi esce dalla sua zona di comfort e offre una stravagante collezione di sedute e specchi, presentata all'ultimo London Design Festival. Una serie di mobili con forme e colori tanto originali quanto divertenti che dimostrano che il design può anche essere leggero!

Il marchio Formae immagina la collezione Roommate, un elegante set di elementi in metallo. Pratica quanto divertente, la serie modulare è progettata da una moltitudine di designer, dallo Studio Zero ad Alessandro D'Angeli, per soddisfare le esigenze di giovani proprietari di case e inquilini.

Sapone: nuova stella del design? Questa è davvero la tendenza che sembra aumentare nei nostri bagni, e non è certo il marchio francese Dessein a dire il contrario! Simile ai piccoli totem contemporanei, queste saponette combinano estetica ed etica attraverso la produzione artigianale con ingredienti biologici.

In occasione del London Design Festival, la designer francese Camille Walala veste le strade della capitale britannica con colorati elementi di arredo urbano. Panche, bandiere e fioriere multicolori trasformano il quartiere di South Molton Street in un confortevole salotto all'aperto pop. Un'esperienza immersiva che fa durare l'estate.

Con sede ad Atene (Grecia), il designer Savvas Laz è rapidamente colpito dall'accumulo di rifiuti dalla sua città natale, inclusa la mancanza di un adeguato impianto di riciclaggio. Uno shock a cui il designer risponde con la serie Trashformers, una collezione di mobili progettata con materiali riciclati trovati per strada. Una serie etica ed estetica.

Nell'ambito della nuova stagione di Swedish Design Moves Paris, l'Istituto svedese (3ème arrondissement) presenta per la prima volta al grande pubblico la recente ristrutturazione degli appartamenti della sua residenza. Sei duetti di marchi e designer hanno ridisegnato gli appartamenti privati ​​dell'Hôtel de Marle, un monumento storico. Un tuffo insolito nel mondo dell'orlo svedese nel cuore di Parigi.

Direttamente ispirato ai paesaggi vulcanici di Mount St. Helens (USA), lo studio californiano LGS immagina una serie di oggetti decorativi che ripercorrono i percorsi tortuosi delle imperfezioni e lo stratovulcano di pietre calde dello Stato di Washington. Un sottile lavoro di ceramica in cui i numerosi difetti contribuiscono a modellare l'estetica.

L'ottico britannico combina stile ed etica in una gamma di occhiali interamente realizzati con rifiuti riciclati. Pentole di yogurt, patate o vecchi CD, così tanti materiali sorprendenti che è ancora la collezione di cornici e tendenze originali 10. Ad esempio, è nelle vecchie pentole che realizziamo ... i migliori bicchieri!
Mostra più
Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

CUPACLAD: rivestimento durevole ed estetico in ardesia naturale