frendeites
comunità



Margaux Keller : Vue Mer

«Ora 10 anni fa ho fatto la scelta del design Orgogliosamente afferma Margaux Keller. Sebbene il designer francese abbia praticato per molti anni, la sua carriera ha preso una nuova svolta con il lancio del suo marchio, Margaux Keller Collections. Nuove sfide inaugurate da una prima serie, Vue Mer. Un omaggio al grande blu mentre la finezza.

Diplomato all'ENSAAMA Olivier de Serres e Ecole Boulle, Margaux Keller si è formato con la più grande agenzia di Philippe Starck attraverso la Fabrica. Nel 2012, si è trasferita a Marsiglia per fondare una propria agenzia di design globale che genera tutte le collaborazioni più prestigiose tra loro: Yves Saint Laurent, Dior, Roche Bobois, Made.com etc. Quattro anni dopo, prende il capo della direzione artistica dell'editore Bibelo, senza cessare le sue attività. Chiave di tutto, appassionato e un po 'iperattivo, Margaux Keller è oggi il lancio di una nuova sfida: portare il suo marchio, fondato insieme a Anais Frétigny, già responsabile dello sviluppo gioielli a Saint Laurent Paris.
Una nuova avventura che inizia con un tributo alla costa mediterranea della sua città natale attraverso cinque successi.

7076nomini1

Guidato dalla storia della città focaica, Margaux Keller immagina Hualos, una versione contemporanea di vasi antichi. Hualos che significa "diafano" in greco, il minimo che possiamo dire è che il contenitore è giustamente chiamato. Progettato in blu soffiato vetro murano vetro borosilicato, questo pezzo da un'altezza di centimetri 20 presenta maniglie reinterpreta la figura di Vaskania o con gli occhi la felicità porta greca.
Un'area geografica e storica che ha ispirato anche Margaux Keller Belu - blue in Provençal -, un'anfora contemporanea con una geometria marcata concepita secondo la stessa tecnica di soffiatura, in un tono simile al primo modello evocato.

Lo specchio Garibabou Per quanto riguarda lui, si usa il vocabolario provenzale, il gârri-babòu è una brezza che abbaglia i passanti con una superficie riflettente. Composto da uno specchio centrale verticale argento con bordi arrotondati, il tutto è sovrastato da due semicerchi rispettivamente blu e corallo che riflettono i colori del mare per tutto il giorno.
L'oceano è anche materializzato dallo specchio Maré composto da due elementi riflettenti - uno argentato, l'altro blu - con bordi irregolari, che evoca, per la purezza delle sue linee, l'orizzonte tra cielo e mare.

Infine, la collezione termina con una voluttuosa curiosità in due fasi. Il duo Ormeau agisce come due piccole conchiglie appese alla loro roccia. L'azzurro (10,3 9 centimetri centimetri) ha eseguito anche in torcia vetro borosilicato soffiato è in realtà una saliera quando il suo vicino di casa, più piccola (6,8 7,5 centimetri centimetri), è un pepe in porcellana bianca strutturato.

Ogni oggetto è avvolto in un furoshiki "Concepito con amore e poesia" dal designer Apparso in Giappone nel 710-794 AD, il furoshiki è un tessuto per il confezionamento di valori di proprietà che racchiude l'arte del pacchetto, la cura al contenitore uguale a quello dedicato alla scelta di questo.

Una collezione artigianale delicata che annuncia un futuro brillante per le collezioni Margaux Keller.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito Margaux Keller C.ollezione

Fotografie: Laure Mélone, Audrey Guillon e Caroline Engelhard

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[Email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto

Versione mobile