Zuiver : Thirsty Chair

Il marchio olandese Zuiver è impegnato nel design eco-responsabile e presenta la gamma "Assetato", una collezione di sedie in plastica riciclata. Il risultato? Modelli senza tempo e raffinati che dimostrano che per un rendering estetico non è necessario scommettere su materiali inquinanti e metodi di progettazione!

"Il design di domani per gli interni di oggi". Questo è il filo conduttore di Zuiver, un editore di design olandese creato nel 2016. Per rispettare il suo motto, il marchio si affida a design eleganti a cui materiali inaspettati possono dare vita. Questo è particolarmente vero con la gamma "Assetato", una collezione di sedute che rispettano l'ambiente.

7401nomini

I sedili sono realizzati da 60 a 100 bottiglie di plastica usate raccolte direttamente in Cina, il paese in cui sono montate anche le sedie. Una scelta del marchio che limita il trasporto non necessario e l'impronta di carbonio legata alla consegna. La base in polietilene tereftalato (PET), un materiale leggero, resistente e riciclabile al 100%, viene quindi issata su una base in acciaio da fonti rinnovabili.

La sedia è disponibile con o senza braccioli ed è disponibile in quattro colori: rosa, blu, nero e grigio. Il modello sobrio e contemporaneo si adatta a qualsiasi tipo di interno, sia domestico che terziario.

Un impegno che richiede solo di prendere una bottiglia!

Per ulteriori informazioni, visitare il sito Il sito di Zuiver

Fotografie: Zuiver

Zoe Térouinard