Talin Hazbar : Lithic

Il designer e architetto siriano Talin Hazbar si ispira alle civiltà passate, sperimenta materie prime e firma pezzi di mobili organici. Le sospensioni di stalattiti della sua ultima collezione "Lithic" rendono omaggio al racconto popolare La caverna della creatura, la cui trama si svolge nelle montagne di Khor Fakkan e Fujairah (Emirati Arabi Uniti).

Le sospensioni della collezione "Lithic" sono strutture modulari in travertino, che mettono in scena il racconto popolare degli Emirati, The Cave of the creature. Talin Hazbar ha scelto la forma della stalattite per rappresentare l'abitazione del mitico essere ibrido e la luce artificiale per simboleggiare il suo potere.

7448nomini

Queste luci sono oggetti referenziati, la cui modularità richiama l'immaginazione dei collezionisti. Ogni sospensione può infatti essere regolata per adattarsi all'acquirente e quindi raccontare la propria interpretazione della storia. Integrando lo spettatore nel processo creativo, Talin Hazbar pone grande enfasi sull'inventiva.

Pezzi sorprendenti quanto creativi.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito Sito Web di Talin Hazbar.

Fotografie: © Talin Hazbar

Léa Pagnier