frendeites



A Parigi, in occasione della mostra Ideobain 2010, ci Matali la sua visione del bagno. Con l'installazione "Hi Presto", offre un legno curvato struttura leggera, uno spazio aperto pianta che coincide con quella della camera.











On "Hi Soon", Matali ha scritto:

"La struttura, come una serra giardino, è fatto di castagno curvato, materiale naturale che resiste all'acqua. Si definisce lo spazio mantenendo aperta. Si sente all'interno camera bian ma sfruttando tutto lo spazio. l'impianto ha addomesticare accessori da bagno che sono spesso percepite come molto tecnico. bagno al centro dello spazio utilizzato per evacuare i codici di salute e di facilità le guarnizioni.

Flussi - scarico e carico di acqua di alimentazione - vengono installati sotto il pavimento. Questi moduli sono sollevate e connettersi a permettere una facile installazione.

La struttura svolge anche la luce: tubi fluorescenti e due sospensioni. Si tratta di un tessuto che vengono distribuiti solo temporaneamente per la gestione della privacy.

La stanza d'albergo è costituito da diversi moduli disposti fine a bot che permette di creare diversi tipi di spazi:

- Uno spazio pontone, in lunghezza, presentato il prossimo

- Uno spazio piattaforma, piazza, dove tutte le attività sono raggruppate dietro il sonno

- Uno spazio a forma di U, che formano staffe su entrambi i lati del letto

- Una superficie minima isola che include solo la doccia e lavandino moduli e può essere integrato in tutte le camere

Questo progetto illustra il mio spacialisation di ricerca che getta scalabilità leader, la respirazione e la simbiosi tra il naturale e l'artificiale ".

"Hi Soon" è stato prodotto in collaborazione con Aquamass, Danese, Dornbracht, Dunlopillo, Hi Hotel, Baffo, Philips e Ren.



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE