frendeites

Ogni giorno, circa 3,7 milioni di visitatori passano dalla stazione di Shinjuku a Tokyo. È anche considerato lo snodo di trasporto più trafficato del mondo. Nel tentativo di rivitalizzare questo spazio, la East Japan Railway Company (JR-East) ha chiamato Moment Factory, in collaborazione con Sony Music Solutions.

Il mandato di Moment Factory? Progettare un'infrastruttura multimediale che susciti meraviglia, calma e contribuisca alla circolazione fluida. Per dare vita alla visione di JR-East per il suo primo progetto multimediale, i team tecnici e creativi di Montreal e Tokyo hanno sfruttato l'esperienza dello studio nell'ottimizzazione degli snodi di trasporto ad alto traffico, l'immagine dei suoi progetti all'aeroporto di Singapore Changi, all'aeroporto internazionale di Los Angeles e a New York Sala dei treni di Moynihan.

The Color Bath è un ecosistema multimediale su larga scala che trasforma il passaggio est-ovest in un ambiente armonioso. Una combinazione di luci, suoni, video e scenografie avvolge gli utenti in una serenità sensoriale mantenendo il flusso del traffico pedonale. The Color Bath consiste in una serie di oltre 24 momenti unici che evocano le stagioni e le diverse storie della cultura distinta della regione, reimmaginando il tunnel come una rappresentazione dell'orgoglio di Shinjuku.

Con una lunghezza di 100 metri e una larghezza di 25 metri, il passaggio ospita all'interno delle sue mura più persone su base giornaliera rispetto alla popolazione totale di Austin, in Texas. Una delle principali sfide di questo progetto è stata quindi quella di aumentare la sensazione di comfort e spazio all'interno degli stretti confini del tunnel esistente. Era anche ingombra di un mosaico di segnaletica, messaggi di emergenza e pubblicità che il team di Moment Factory ha dovuto affrontare nella progettazione dell'ecosistema multimediale.

"Abbiamo progettato un 'bagno di colore' che sincronizza tutte le superfici multimediali nello spazio e circonda i visitatori con sfumature colorate, una dopo l'altra, creando un'esperienza rilassante che porta anche un po' di meraviglia nella giornata dell'utente", spiega Amy Chartrand, direttore creativo presso Moment Factory.

Un tempo corridoio utilitaristico e poco attraente, ora è inondato di tonalità piacevoli e calde. 

Un display a LED da 45 metri, il più grande del suo genere in Giappone, copre quasi la metà della lunghezza dell'arteria e l'illuminazione posizionata strategicamente aggiunge profondità e altezza allo spazio. Ispirato dai panorami e dalla diversità della città di Shinjuku, un ciclo di video in continua evoluzione riflette l'ora del giorno, i diversi momenti di visita e le stagioni che cambiano, garantendo un'esperienza in continua evoluzione. L'architettura del sistema integrato alla base del Color Bath crea un'esperienza coesa e offre molteplici usi, come momenti di visualizzazione del marchio.

Oltre a collegare i pendolari alla stazione, il passaggio est-ovest è ora un simbolo dell'orgoglio della città di Shinjuku. 

L'installazione multimediale è stata premiata anche a livello nazionale vincendo il Grand Prix dei Digital Signage Awards 2021. "Questo è un progetto visionario straordinario, questo progetto dimostra come possiamo migliorare un ambiente urbano a beneficio del pubblico quando uniamo creatività, generazione di entrate e attività di sfruttamento”, conclude Normand-Pierre Bilodeau, produttore di Moment Factory.

 

Immagini ©: Moment Factory

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

MIAW du Design 2022: Sepalumi con Ilo Pergola