frendeites
comunità



Journées Européennes du Patrimoine 2019 : 5 sites à voir à Paris

Ogni anno, le Giornate Europee del Patrimonio mostrano al grande pubblico la ricchezza del patrimonio architettonico e artistico francese. Un evento imperdibile che si terrà, per l'edizione 36th, 21 e 22 il prossimo settembre. Incentrato quest'anno sul tema "Arte e spettacolo", l'evento offre un'antologia di visite e intrattenimento. Panoramica della nostra selezione per questo fine settimana culturale!

7181- design-muuuz-archidesignclub-magazine- architettura-decorazione-interni-art-house-design-siti-patrimonio-europeo-parigi-02

The Niemeyer Area (19th arrondissement)
In 1965, il Partito Comunista Francese affida la realizzazione della sua nuova sede all'architetto brasiliano Oscar Niemeyer. Costruito tra 1969 e 1980, l'edificio in cemento, vetro e acciaio è emblematico della corrente modernista dell'epoca. Al tempo del JEP 2019, Espace Niemeyer offre una mostra di giovani artisti contemporanei, un recital di pianoforte nella famosa cupola, visite guidate e accesso al tetto dell'edificio. Un intero programma!

.

7181- design-muuuz-archidesignclub-magazine- architettura-decorazione-interni-art-house-design-siti-patrimonio-europeo-parigi-03

The Molitor Pool (16th arrondissement)
Dopo la ristrutturazione tra 2011 e 2014, la piscina Molitor ospita ora un lussuoso hotel progettato dall'architetto Jean-Philippe Nuel, un ristorante, un centro benessere e stagni ormai iconici. Questa domenica la piscina sarà aperta al pubblico e saranno accessibili anche le cabine invernali 78 decorate da artisti. Per completare questo entusiasmante programma, i workshop di lettering e graffiti saranno guidati dall'artista di strada PEST da 14h00 a 19h00.

.

7181- design-muuuz-archidesignclub-magazine- architettura-decorazione-interni-art-house-design-siti-patrimonio-europeo-parigi-04

La Fondazione Jérôme Seydoux-Pathé (13ème arrondissement)
Dietro la magnifica facciata scolpita da Auguste Rodin nel 19 ° secolo si trova un edificio contemporaneo di Renzo Piano. Questo edificio in legno e acciaio ospita la Fondazione Jérôme Seydoux-Pathé e comprende una sala proiezioni, spazi espositivi, sale dedicate alla conservazione delle collezioni e un centro di ricerca. In programma, tour gratuiti dell'edificio e sessioni di concerti cinematografici.

.

7181- design-muuuz-archidesignclub-magazine- architettura-decorazione-interni-art-house-design-siti-patrimonio-europeo-parigi-05

La casa-officina di Jean Lurçat (14ème arrondissement)
La casa-studio dell'artista francese Jean Lurçat è uno dei capolavori parigini dell'architettura moderna. Costruito da suo fratello André Lurçat, è il primo di una lunga serie realizzata negli anni 1920. Le lunghe finestre, le facciate immacolate, la sobrietà sono caratteristiche dello stile raffinato difeso dall'architetto. Come parte dell'EHD, le visite sono aperte a tutti su prenotazione.

.

7181- design-muuuz-archidesignclub-magazine- architettura-decorazione-interni-art-house-design-siti-patrimonio-europeo-parigi-06

Workshop di fabbrica Panhard e Levassor (13th arrondissement)
In 2013, lo studio di architettura AREP sta completando la conversione delle ex officine delle fabbriche automobilistiche Panhard e Levassor in uffici pubblici e strutture pubbliche. L'ampliamento e la riabilitazione dell'edificio possono migliorare la vita del quartiere. Il posto sarà aperto per la prima volta a visitare questo fine settimana.

Foto: DR

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito delle Giornate Europee del Patrimonio

Léa Pagnier

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[Email protected]

www.muuuz.com

su

il mio conto

Versione mobile