frendeites

Mitica figura della città, l'hotel popola il nostro paesaggio urbano. Il Pavillon de l'Arsenal (4th arrondissement) lo mette in mostra in una mostra che ripercorre la storia del settore alberghiero sin da 1818 e discute, alla vigilia delle Olimpiadi estive di 2024, le sue prospettive per futuro. Un inventario realistico di hotel parigini e parigini.

La quarta edizione dei National Architecture Days si è svolta da 18 a 20 ottobre. Questo evento nazionale organizzato dal Ministero della Cultura mira a promuovere l'architettura, aumentando la consapevolezza di tutte le sue questioni culturali, economiche e sociali, attraverso varie attività. Torna su un intero programma che ha dato il posto d'onore al nostro patrimonio architettonico!

Nel contesto della Fiera Internazionale di Arte Contemporanea, Giuseppe Penone ingigantisce il Palais d'Iéna (16th arrondissement) con opere di Arte Povera tanto poetiche quanto enigmatiche. L'iconico artista italiano espone un'installazione monumentale di impianti, oltre a due sculture inedite. Un inno alla natura che rende omaggio al capolavoro architettonico di Auguste Perret.

Pli lancia la prima edizione del Pli Public Workshop (PPW), un concorso per giovani architetti, artisti e designer per promuovere diversi approcci alla creazione architettonica. La mostra di progetti selezionati si terrà al Pavillon de l'Arsenal (4th arrondissement) di 28 November 2019 Gennaio 5 2020. Curiosa, impegnata e multidisciplinare, questa nuova generazione di creatori genera ammirazione. Esamina i talenti emergenti da seguire.

PAD London è tornato in 2019 per la sua tredicesima edizione. Dopo il London Design Festival e la London Design Fair di settembre, questa mostra è il terzo incontro di design degli affittati a Londra. In programma: una bella selezione di oggetti d'antiquariato, oggetti eccezionali, opere d'arte, pezzi di design moderno e contemporaneo.

Manca venti anni fa, la designer e architetto Charlotte Perriand è oggi oggetto di un'importante retrospettiva alla Louis Vuitton Foundation. Rimase a lungo all'ombra dei suoi confratelli maschi, Le Corbusier in testa, ora prende il posto che gli è dovuto in una mostra che combina architettura, design e arte.

Fino al prossimo gennaio 12, il MAD - ex museo di arti decorative - rende omaggio al maharaja più dandy: Yeshwant Rao Holkar II. Innamorato della modernità europea, questo esteta di Indore è all'origine della costruzione del Manik Bagh Palace, il primo edificio modernista nella regione. Quando la raffinatezza orientale incontra l'avanguardia del Vecchio Continente.

Le città di Quimperlé e Landerneau (29), così come la Scuola Superiore d'Arte della Bretagna, uniscono le forze per affrontare la specificità e la diversità di un design bretone. La mostra "Design, Escales bretonnes" celebra personaggi locali, dai fratelli Bouroullec a Florence Doléac e la nuova generazione di designer. Un tuffo nel cuore della creazione armoricana.

All'inizio dell'anno scolastico, la galleria parigina Georges-Philippe & Nathalie Vallois (6 ° arrondissement), specializzata nel periodo contemporaneo e nel nuovo realismo, espone le sculture realizzate da Jean Tinguely negli anni '1970. Assemblaggi disparati di oggetti eterogenei, creazioni selezionate per questo impiccagione rivelano gli aspetti sovversivi e fantasiosi del suo lavoro.

Attirando quasi 29 visitatori 000 ogni anno, la London Design Fair è uno degli eventi imperdibili della stagione autunnale. Per l'edizione 2019, lo spettacolo ospita quattro espositori internazionali 550 per quattro giorni. Revisione delle visite da effettuare.
Mostra più
Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

Un nuovo posto di lavoro per RATP Habitat

2

Una villa sulle alture di Ibiza

3

Il duo di designer di Studioparisien

Infarto !

Vincitore MIAW 2021: Portapivot: Mini-Max