frendeites

Per soddisfare una crescente comunità religiosa, la città portoghese di Odivelas commissiona allo studio locale Estúdio AMATAM un centro culturale islamico. Un tempio spirituale con un'estetica minimalista e contemporanea in cui la riflessione, la meditazione e la conversazione sono in ordine.

Il tour dei buoni tavoli parigini sembra infinito! Eppure, aggiungendo a un elenco già lungo, spicca il Marsan Hélène Darroze. Un tempio della gastronomia che si svolge in un ambiente pulito firmato Patrice Gardera. Legni caldi, una tavolozza semplice e mobili contemporanei invitano i buongustai della capitale a vivere un'esperienza culinaria e architettonica con accenti del sud-ovest.

Per il suo primissimo indirizzo, il brand australiano dedicato all'arte di vivere Zoobibi si propone un'oasi che unisce modernità e tradizione nel cuore di Melbourne (Australia) immaginata dallo studio The Stella Collective, guidato dall'interior designer Hana Hakim. 

Il team di bed and breakfast Urban Cowboy sulle alture di Brooklyn, negli Stati Uniti, ha ceduto alla febbre del sabato sera trasformando un motel 1950 in rovina in un hotel in stile retrò degli anni Settanta nella parte orientale di Nashville.

Il duo di design londinese Child Studio combina l'eleganza dei caffè vintage con la firma femminile di una pizzeria vegana chiamata Humble. Una decorazione rosa brillante dove i dolci non sono sotto i riflettori!

Nuovo indirizzo di Filakia, insegna greca situata negli arrondissements 2ème e 5ème, il Grand Café di Atene è un vero invito al viaggio. Con le sue mura di ulivo e piatti tipici, questo nuovo tempio della gastronomia mediterranea è firmato dallo Studio Parisien, al quale dobbiamo anche il ristorante Yoko (2ème arrondissement).

Un concept store collegato? Un lussuoso pied-à-terre? Che no! Situato nel quartiere Boucherville di Montreal (Canada), questo ambiente in marmo e ottone nasconde in realtà una lavanderia di alta gamma ispirata agli appartamenti parigini negli splendidi quartieri.

Il giovane marchio francese Okko Hotels inaugura il suo nono stabilimento. Ospitato in una storica stazione ferroviaria parigina nel cuore del 10ème arrondissement, questo complesso stravolge i codici del tradizionale settore alberghiero, dalla sua audacia concettuale agli interni di design.

Non c'è bisogno di prenotare il viaggio di ritorno per regalarsi una vacanza al sole, il ristorante La Gare è di per sé un viaggio in sé. Se la sua vecchia facciata ferroviaria conserva le impronte del suo passato, i suoi interni di Laura Gonzalez - nominata designer dell'anno 2019 da Maison & Objet - ce lo fanno dimenticare rapidamente. 

Gli architetti Joan Arnau e Carme Muňoz dell'agenzia spagnola 05AM arquitectura hanno raccolto la sfida di allestire l'interno di un vecchio appartamento parigino di 172 metri quadrati nel 16 ° arrondissement. Scommessa riuscita!
Mostra più
Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

Architetture ITAR: Complesso sociale locativo

2

USM: mobili modulari e colorati

3

8 ville pronte da abitare in Costa Azzurra

Infarto !

Olimpia Splendid: Unico