frendeites



Un ricercatore polacco attualmente lavorando sull'integrazione di nanotubi nei tappeti. Gli esperimenti che potrebbe presto consentire la produzione di riscaldamento tappeto alimentato da una singola batteria volt 12.



Ricercatore presso l'Università Jan Dlugosz di Czestochowa, un centro di ricerca leader nel campo delle nanotecnologie, Jerzy Peszke lavora sull'integrazione dei nanotubi di carbonio nei polimeri utilizzati nella produzione di tappeti. Essendo i nanotubi ottimi conduttori di calore, l'assemblaggio richiederebbe solo un piccolo alimentatore per essere utilizzato come sistema di riscaldamento. Questa ricerca permette quindi di immaginare la produzione di pavimenti riscaldati e ad alta efficienza energetica nel prossimo futuro.

Jerzy Peszke anche notare che non è al suo primo tentativo. Infatti, grazie alla sua ricerca precedente, la produzione industriale di linoleum altamente battericida attraverso l'integrazione di nano-argento dovrebbero iniziare a breve.

Per saperne di più sulle nanotecnologie, nanotubi e scoprire altre applicazioni sorprendenti, anche leggere il nostro articolo "Le nanotecnologie: verso strutture invisibili".

Photo credits: Ghutchis

Fonte: newsletter elettroniche



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

CUPACLAD: rivestimento durevole ed estetico in ardesia naturale