Desjeux Delaye : Hôtel Louvre Piémont

A Parigi (1er), a pochi passi dalla Comédie Française si nasconde il Louvre Piemonte, un hotel chic e retrò completamente rinnovato lo scorso settembre dallo studio di interior design e design Desjeux Delaye. Un mondo sofisticato e rilassato, il Louvre Piémont offre una fuga senza tempo ai suoi occupanti attraverso un mix di generi ed epoche.

In 2016, lo sviluppatore di proprietà francese Quartus inizia l'attività alberghiera e acquisisce due stabilimenti di lusso a Parigi, Kapital Opéra (8e) e il Louvre Piemonte (1er), che rinnova completamente. Il progetto di riabilitazione di questi ultimi, hotel Haussmann sei livelli in base 1940 dalla famiglia piemontese, è affidata al duo Desjeux Delaye, che offre uno stile eclettico, con materiali nobili e linee pulite.

Con le sue olive facciata in vetro verde, sormontato da un bordeaux mantovana rosso, e le sue porte alla XXL maniglie di riprendere le sue iniziali, il Louvre Piemonte invita i passanti a coccole nella hall caldo. Passato questo ingresso, è un piano terra composto da un ricevimento delimitato da un scrivania rivestito di marmo grigio dietro il quale sono conservate chiavi e posta in una cornice di legno, materiali riutilizzati nello spazio abitativo disposti di fronte, in una libreria intarsiata a muro. In questa sala sono installati anche su tutti i mobili più vividi di ogni altro: brillante sedia rossa sedile nero cuscini cilindrici o formata coni di tavoli in legno assemblati testa alla coda, ogni elemento ha una propria identità creando un arredamento dall'aspetto cinematografico.
Al piano rialzato si trova il ristorante con mobili in tonalità chiare e sculture geometriche dorate.

6660nomini

Entro venti camere su cinque piani, arredate in tre combinazioni di colori - bordeaux e taupe, bianco e turchese, o arancione e marrone - troviamo il modello lineare della mantovana sulle tende, la testa di letto e cuscini. Il cliente avrà anche una metà in legno ufficio metà metallo 1950 anni che ricordano, rettangolare vestire gli angoli convessi sul muro con lo specchio della porta e un bagno sulle mattonelle stampate, lavabo e terrazzo al piano maculato scorrevole.

Ci vorrebbe una notte per perdere la nozione di tempo.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito web dell'agenzia Desjeux Delaye

Fotografie: Nicolas Anetson