Collectif Weekends : Le Malro

Terra di fresco parigino, il Marais (quartiere 3ème) ospita un nuovo spot gourmet con impressionanti volumi. Nominato Malro in omaggio a André Malraux - salvatore del settore precedentemente malsano - l'indirizzo propone un menù mediterraneo in un ambiente di ispirazione californiana, elegante casa.

Sostituendo il vecchio ristorante Molti, il Malro eredita i vincoli lasciati dal suo collega: un luogo con molti tavoli alla moda e soprattutto un'enorme area da popolare, i metri quadrati 350. Una sfida affidata al Week-end collettivo parigino che propone tre spazi complementari che esaltano i volumi impressionanti del luogo: una grande sala da pranzo principale - in grado di ospitare fino a 100 ospiti - e un giardino d'inverno al piano terra e un spazio più intimo privatizzato al primo livello.

7079nomini

Tre stanze, tre atmosfere. Penetrando in questo nuovo tempio della gastronomia - gestito dagli chef Denny Imbroisi e Michael Memmi - da un giardino invernale generosamente vegetato e luminoso dove domina il legno grezzo e materiali confortevoli, il cliente sente l'aria californiana nel cuore di Parigi. Quindi dirigetevi verso la costa orientale nella grande sala che combina cemento, ottone e pareti scrostate in un frastuono tipico di Brooklyn. Lo stesso trattamento viene concesso anche allo spazio superiore, la cui superficie ridotta e le numerose tende permettono di cenare in un'atmosfera più accogliente.

Un viaggio dal Mar Mediterraneo alle città più eleganti degli Stati Uniti.

Fotografie: JP Combeau