JCPCDR : Appartement Saint-Denis

Parigi è piena di sorprese! La prova con questo fantastico appartamento di 75 mq situato in rue Saint-Denis. Tra il lavoro haussmanniano e l'ispirazione scandinava, il progetto firmato JCPCDR è un insieme contemporaneo e luminoso che dà il posto ai volumi atipici, caratteristici della capitale. Una fonte di ispirazione per tutti gli abitanti delle città che vorrebbero rinfrescare la loro decorazione!

Ah Parigi! I suoi grandi viali, la sua eredità e i suoi tetti unici ... Se la città ha abbastanza per far sognare il mondo intero, vivere è un'altra cosa in sé. Appartamenti stretti, lunghi corridoi e perdita di spazio, così è la vita quotidiana di un gran numero di parigini.

7402nomini

Per ovviare a questi problemi di volume, pur mantenendo il fascino unico degli appartamenti della capitale, l'agenzia JCPCDR sta rinnovando un appartamento di 75 metri quadrati con un corridoio lungo e stretto per renderlo luminoso e funzionale con due camere da letto.
L'intero appartamento è stato ridisegnato per aggiungere una seconda camera da letto e uno spogliatoio. Gli spazi di circolazione sono stati raggruppati al centro della casa per sfruttare al meglio i salotti e indirizzarli verso le due finestre poste alle estremità.
Per definire meglio questi spazi, gli architetti giocano con le altezze del pavimento e le differenze nei materiali. Pertanto, il parquet a spina di pesce - caratteristico di questo tipo di lavoro - si mescola con un rivestimento laccato bianco, perfetto connubio tra edificio tradizionale e aggiunta contemporanea.

Questa combinazione di generi è uno dei fili principali del progetto JCPCDR. Il set comprende, oltre alle sue due camere da letto, un soggiorno, una sala da pranzo e una cucina, il tutto combinando legno, laccato bianco, marmo ed eleganti mobili scandinavi. Ogni mobile, progettato su misura dallo studio di architettura, è inseparabile dal progetto. Con il principale vincolo di ottimizzazione della luce, i progettisti si affidano a una tavolozza chiara e calda. Con il bianco che sembra essere la scelta più brillante, il colore è qui declinato su linee nitide e grafiche e risvegliato da tocchi di blu intenso e ottone lussuoso.

Risultato? Un appartamento ergonomico e tempestivo. Sfida rivelata per JCPCDR!

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito Web JCPCDR

Fotografie: David Foessel

Zoe Térouinard