Ubalt Architectes : Moulin

L'agenzia di architettura d'interni parigina Ubalt Architectes, fondata nel 2015 da Mylène Vasse e Nastasia Potel, trasforma un appartamento a Montreuil (93) in un loft minimalista bianco, nero e grigio arricchito da tocchi di colori tenui. È uno dei più rappresentativi della sorprendente palette del duo, che combina qui linee grafiche, colori delicati e materiali lavorati.

Gli architetti Mylène Vasse e Nastasia Potel si sono schierati dalla parte della creatività per sviluppare questo loft di 110 metri quadrati. L'appartamento si sviluppa su due livelli organizzati attorno a un patio principale. L'area giorno - il soggiorno e la cucina - è infatti installata al piano terra, mentre le camere da letto e i bagni si trovano al piano superiore.

Dietro una porta d'ingresso giallo limone si trova la stanza centrale del soppalco: un ampio soggiorno, composto in particolare da una scala in acciaio verde pastello, la cui base si trasforma in una grande panca in terrazzo maculato bianco e nero, e di una grande biblioteca in marmo verde, che diventa bianca e si estende al piano superiore. Questo spazio abitativo si affaccia anche su una sobria cucina in acciaio inossidabile e sul patio.

7411nomini

I tocchi di colore e i materiali riflettenti o lucidati punteggiano gli spazi dell'appartamento, quando gli specchi della cucina moltiplicano gli arrivi di luce. La transizione tra interno ed esterno si offusca e la luce sembra invadere l'intero spazio del piano terra.

Il tandem firma un bozzolo contemporaneo, dove l'immaginazione degli architetti si sviluppa discretamente.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito web dell'agenzia Ubalt Architectes.

Foto: Ubalt Architects

Léa Pagnier