frendeites

Situato nel 18 ° arrondissement della capitale, l'appartamento di 170 metri quadrati ha attirato l'attenzione dei suoi proprietari grazie ai suoi splendidi volumi e alla sua grande luminosità. Tuttavia, il suo trattamento iniziale, piuttosto freddo e austero, aveva un disperato bisogno di aria fresca! Ora è fatto, grazie all'inventiva e al gusto dell'agenzia parigina Transition ID.

Duplex di 170 metri quadrati con una terrazza di 100 metri quadrati situata proprio dietro la collina di Montmartre, c'è qualcosa da sognare! Un ensemble dalle potenzialità eccezionali, rivelato dallo studio di transizione Transition ID. Per questo progetto, Carla Lopez, co-fondatrice dell'agenzia, sta scommettendo su un ritorno alla fonte e sta cercando di riscoprire il fascino iniziale di questo appartamento, associandolo a influenze scandinave e moderniste.



Uno dei primi campi d'azione consiste nella ristrutturazione degli spazi, fino a quel momento goffamente ritagliata. L'ingresso è al piano inferiore, che diventa, sotto la guida di Transition ID, un livello notturno. Precedentemente composto da quattro camere da letto e due bagni con doccia, questo livello è ora dotato di una grande area "notte e giochi" per bambini, una suite dei genitori e una camera degli ospiti.
Mentre il piano superiore era in gran parte suddiviso, i responsabili del progetto hanno scelto di aprire tutto e creare una stanza unica in cui convivono cucina, sala da pranzo e soggiorno, segmentata da vetrate che consentono la luce di prosperare in questo spazio di vita che si affaccia su una terrazza verde.

Dal punto di vista decorativo, se il pavimento in parquet originale viene rivelato qui e il bianco tipico degli interni haussmanniani sembra dominare, tocchi di colore - dalla vernice verde salvia alla carta da parati Cole & Son, comprese le piastrelle vivaci e le piastrelle di terrazzo Papermint - energizza il tutto. Anche i tetti in vetro e le claustras in legno aiutano a delimitare gli spazi, portando calore all'appartamento. Un aspetto vivo di questa ristrutturazione accentuato dalla scelta dei mobili, che vanno dai divani Togo di Michel Ducaroy in blu alle panche in velluto senape della sala da pranzo.

Una riabilitazione dal gusto più che sicuro!

Per ulteriori informazioni, visitare il sito Sito Web ID transizione

Fotografie: Shoootin

Zoe Térouinard



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

Un nuovo posto di lavoro per RATP Habitat

2

Una villa sulle alture di Ibiza

3

Il duo di designer di Studioparisien