frendeites

In un approccio riflessivo e sentito, Fanny Rozé nutre il suo estetismo con la sua doppia cultura franco-italiana, amando sposare la raffinatezza francese con la generosità italiana. Ispirata da donne architetto come Gae Aulenti, ha sviluppato il suo gusto per la bellezza in altre arti del vivere e nei suoi viaggi, per tenere d'occhio le trasformazioni dell'architettura e la cultura dell'abitare.

Architetto DPLG dal 2002, Fanny Rozé ha orientato l'inizio della sua carriera verso l'urbanistica e il paesaggio, in particolare con un periodo con Bruno Fortier e Agence Ter. Successivamente è entrata a far parte dell'Agence Nicolas Michelin & Associés come direttrice della divisione alloggi per 5 anni. Desiderosa di muoversi verso progetti residenziali di fascia alta, ha fondato la sua omonima agenzia nel 2011 e si è circondata di un team multidisciplinare di 7 collaboratori.

Situato al 99 boulevard Malesherbes, questo bellissimo indirizzo haussmanniano è costituito da un palazzo privato di uffici e appartamenti di lusso. Tenendo conto delle evoluzioni e trasformazioni degli stili abitativi e lavorativi, Fanny Rozé propone un nuovo approccio all'ufficio e alla casa, basato sul comfort e sull'uso misto. Dopo i confortevoli appartamenti, gli uffici si trasformano in veri e propri spazi abitativi, con l'integrazione di spazi collaborativi dove divani e poltrone siedono accanto a una biblioteca o addirittura a un biliardino.

Progettato in modo tale che gli utenti si sentano a casa, ha curato i minimi dettagli e ha scelto mobili contemporanei che conciliano estetica ed ergonomia. Desideroso di suscitare una vera identità in questi spazi, l'architetto ha anche integrato molte opere d'arte e ha lavorato con artigiani con un know-how riconosciuto.

L'agenzia Fanny Rozé Architecture nasce con il desiderio di creare una project factory generosa e rigorosa. Intuitiva e inventiva, coltiva l'unicità di ogni progetto, in architettura come nell'interior design, e mette la sua esperienza tecnica maturata al servizio del tailor made. Il suo approccio di architetto parte da una ricerca di senso e coerenza, partendo da un profondo ascolto di chi vivrà il progetto. Dall'ideazione ai minimi dettagli della realizzazione, Fanny Rozé concepisce ogni progetto di interior design come una storia da realizzare, dove la padronanza delle tecniche costruttive le permette di giocare con l'antico per svelarlo attraverso un approccio contemporaneo. 

Per motivi di esclusività e personalizzazione, l'agenzia collabora con artigiani e case di riconosciuto know-how. Lavora anche con la realtà virtuale per creare universi in cui i clienti possono proiettarsi prima della realizzazione. Dall'architettura all'interior design, Fanny Rozé lavora con individui e istituzioni - aziende, hotel, ristoranti, negozi, per supportarli nei loro progetti di creazione, trasformazione e acquisizione di proprietà. 

 il download

 

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito di Fanny Rozé.

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

CUPACLAD: rivestimento durevole ed estetico in ardesia naturale